Avellino Calcio, un’altra vittoria: al Partenio 3-1 contro la Casertana

Quarto successo in cinque partite per l’Avellino che supera la Casertana per 3-1 in una bella partita, ricca di spunti, con appena 156 spettatori paganti sugli spalti.

Vantaggio della Casertana al 14′ quando Bordin, ha spedito il pallone verso Icardi pronto alla deviazione vincente da ottima posizione, beffando sia Adamo che lo controllava che il portiere Pane tra i pali al posto di Forte.

Al 29′ pareggio ad opera di Maniero pronto a deviare di testa un travsrsone dalla sinistra di D’Angelo.

Poi l’episodio che ha cambiato la partita: netta trattenuta di Rizzo su Icardi, a un passo dalla porta di Pane.

Ci sarebbero gli estremi per il rigore alla Casertana e addirittura l’espulsione per il giocatore dell’Avellino ma l’incerto arbitro Cudini amminisce Icardi per proteste.

Subito dopo l’arbitro espelle Hadziosmanovic della Casertana che, dopo un fallo ai danni di Fella, accenna ad una protesta.

Casertana in dieci uomini e tutto facile per l’Avellino che ottiene la vittoria con il raddoppio di Maniero pronto a mandare in rete il pallone respinto male dal portiere, poi è Adamo nel finale a infilare in rete il pallone del 3-1 su trasversone di Tito dalla sinistra.

Mercoledì è previsto il recupero della gara contro la Turris – nuovamente al Partenio – sospesa per pioggia alla prima giornata di campionato: con un possibile successo, la squadra di Braglia potrà respirare aria di vetta della classifica.

Avellino-Casertana 3-1

AVELLINO (3-5-2): Pane; Ciancio, Miceli, Rocchi; Rizzo (11′ st Tito), Aloi (35′ st Bruzzo), De Francesco (29′ st M. Silvestri), D’Angelo, Adamo; Fella (29′ st Santaniello), Maniero (29′ st Bernardotto). A disp.: Forte, Pizzella, Dossena, Errico, Mariconda, Burgio, Nikolic. All.: Braglia.

CASERTANA (4-3-3): Dekic; Hadziosmanovic, Carillo, Konate, Setola (18′ st Ciriello); Bordin, Petruccelli (44′ pt Buschiazzo), Izzillo; Icardi, Varesanovic (18′ st Matese), Fedato (15′ st Pacilli). A disp.: Zivkovic, Avella, Longobardo, Petito, De Sarlo, Valeau, De Lucia. All.: Guidi.    

ARBITRO: Cudini di Fermo.

3

Guardalinee: Politi-Pintaudi. 

Quarto uomo: Cosso.

MARCATORE: 14′ pt Icardi, 29′ pt Maniero, 14′ st Maniero, 41′ st Adamo.

NOTE: spettatori 156. Espulso: al 40′ pt Hadziosmanovic per proteste. Ammoniti: Icardi, Miceli, Rizzo. Angoli: 6-3 per l’Avellino. Recupero: 1′ pt, 3′ st

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, prosegue il confronto Governo-Regioni sui parametri

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Una riunione proficua”. Così il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (presidente della Liguria) ha commentato l’esito del confronto odierno con i ministri della Salute Roberto Speranza e degli Affari Regionali Francesco Boccia. Prosegue infatti il dialogo Governo-Regioni sulla verifica dei parametri che sono alla base della classificazione per fasce delle […]

[…]

Top News

Il futuro dell’auto elettrica passa dalle colonnine ad alta potenza

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Volkswagen ha annunciato che entro il 2050 vuole arrivare a essere carbon neutral, quindi a bilancio zero nella produzione di CO2. Questo vuol dire, che dal 2040 non venderemo più vetture con motore a combustione interna. Per arrivarci, dobbiamo prepararci, e ci sono molte cose da fare dal punto di vista industriale […]

[…]

Top News

Cariplo e Intesa sostengono il Terzo Settore in difficoltà

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Nel corso dell’evento “Non Profit e accesso al credito”, è stata presentata l’iniziativa “Sostegno al Terzo Settore”. Un’operazione finanziaria molto innovativa, promossa da Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo, CSVnet Lombardia, Fondazione ONC, Cooperfidi Italia, Fondazione Peppino Vismara e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, che permette l’erogazione di €30MLN di finanziamenti agevolati, sulla base […]

[…]

Top News

Federmanager, sostenibilità strategica per la competitività del Paese

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Per 2 manager su 3 la certificazione della sostenibilità è la chiave ai fini reputazionali, per essere competitivi, con un conseguente aumento dei profitti e una maggiore attrattività nei confronti della clientela e per l’eccesso ai finanziamenti. Uno su due ritiene che sia una sfida di sistema da vincere tutti insieme, mentre […]

[…]

Top News

Elena Sofia Ricci è Montalcini “Spero sia esempio per ragazzi”

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una donna protesa verso i giovani e, insieme, una donna divertente e appassionata del suo lavoro. Questa è, per Elena Sofia Ricci, Rita Levi Montalcini, la scienziata – premio Nobel nel 1986 – cui dà il volto nel film a lei dedicato, in onda su Raiuno giovedì 26 novembre in prima serata. […]

[…]