Avellino calcio, un difensore salta la Viterbese: verrà operato lunedì

Dopo aver schiumato rabbia per l’eliminazione dalla Coppa Italia di Lega Pro e nei confronti della guardalinee, la signora Vettorel di Latina, l’Avellino si lecca le ferite in vista della sfida di domenica contro la Viterbese.

Salterà sicuramente l’appuntamento il difensore Giuliano Laezza, colpito al volto, nella ripresa, da un calciatore della Ternana. Accompagnato dal medico sociale, il prof. Gennaro Esposito, presso l’U.O.C. di Otorinolaringotria dell’A.O.R.N. Cardarelli di Napoli, in seguito alla visita effettuata dal primario di reparto, il dott. Domenico Napolitano, è stata riscontrata la frattura poliframmentaria della piramide nasale.

Il giocatore verrà sottoposto lunedì a riduzione chirurgica della frattura e successivamente verrà valutato il programma di recupero. 

Oltre a Laezza potrebbe mancare anche Celjak, uscito al 15′ del primo tempo per un problema muscolare. Due problemi per Capuano, che potrebbe sostituire Laezza con Zullo, ieri titolare in Coppa, e Celjak con De Marco, con il conseguente impiego di uno tra Silvestri e Rossetti a centrocampo, nel confermato 3-4-3 di partenza.

Ultimi Articoli

Top News

“Ri-Pescato”, ai bisognosi il pesce confiscato dalle Capitanerie

25 Settembre 2020 0
CATANIA (ITALPRESS) – Alle persone bisognose il pesce confiscato dalle Capitanerie. E’ l’obiettivo di “Ri-Pescato: dal mercato illegale al mercato solidale”, progetto di legalità di respiro nazionale, unico in Europa, promosso e sostenuto da Intesa Sanpaolo in collaborazione con il Banco Alimentare, finalizzato al recupero e alla lavorazione del pesce sequestrato e alla sua distribuzione […]

[…]

Top News

Agguato vicino ex sede Charlie Hebdo a Parigi, 4 feriti

25 Settembre 2020 0
PARIGI (ITALPRESS) – Quattro persone sono rimaste ferite in un agguato avvenuto nei pressi dell’ex sede di Charlie Hebdo a Parigi. Due sospetti sono stati fermati. Un tweet della polizia ha invitato gli abitanti a tenersi lontani dalla zona di boulevard Richard Lenoir.(ITALPRESS).

[…]