Avellino calcio, rispettata la deadline: gli stipendi sono stati pagati

La nuova proprietà dell’U.S. Avellino ha comunicato di aver ottemperato al pagamento degli stipendi di settembre e ottobre ai propri tesserati e dipendenti e di aver provveduto al pagamento delle ritenute e dei contributi previdenziali afferenti agli emolumenti corrisposti.

E’ stata rispettata, dunque, la deadline del 16 dicembre: oltrepassarla avrebbe significato incassare una penalizzazione in classifica dai 2 ai 4 punti da scontare nell’attuale campionato.

Nella nota stampa redatta per comunicare la notizia, la proprietà ha rivolto un ringraziamento ai calciatori e al Tribunale di Avellino, nella persona del dott. Francesco Baldassarre, “che ha fornito, nella corrente settimana, un instancabile supporto per favorire, con la massima efficienza ed armonia, l’avvicendamento di tutte le procedure aziendali al fine di consentire alla U.S. Avellino 1912 s.r.l. di essere tempestiva nel citato adempimento perfino in anticipo rispetto alla naturale scadenza del 16 dicembre”.

Ultimi Articoli

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]

Attualità

Tamponi positivi, niente panico

5 Gennaio 2022 0

Il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Avellino Franco Sellitto fa chiarezza sui dati relativi all’indice di positività dei tamponi analizzati sul territorio. Il responsabile della protezione civile regionale Italo Giulivo nel corso dell’intervista […]

Attualità

Covid in Irpinia: altri 591 positivi

4 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 2.732 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 591 persone: – 8, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 9, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 32, residenti […]