Avellino calcio, non c’è più spazio per Morero: “Grazie per questi tre anni”

Non è un annuncio ufficiale da parte della società, ma il post su Instagram di Santiago Morero non lascia spazio ad altre interpretazioni.

Il difensore argentino, capitano biancoverde nelle ultime due stagioni vissute in D e in Lega Pro, ha anticipato il suo addio all’Avellino, ma non al calcio giocato.

Morero continuerà a giocare, almeno per un altro anno, ma lo farà lontano dall’Irpinia.

“Grazie a tutti per questi tre anni insieme. Forza lupi sempre” ha scritto Morero su Instagram. L’Avellino di Angelo D’Agostino non punterà su di lui nella prossima stagione.

Intanto Braglia e Di Somma hanno iniziato a gettare le basi per il campionato che verrà, il cui start è fissato per il 27 settembre.

Il mercato estivo risentirà di questo posticipo dovuto al Coronavirus, aprendo i battenti ufficialmente il primo settembre.

Sul taccuino del tecnico e del direttore sportivo sono finiti vecchie conoscenze dei due: il portiere Perina e i difensori Idda e Legittimo del Cosenza, il centrocampista Suciu della Juve Stabia e l’esterno offensivo Kone, di proprietà del Torino, ma attualmente al Cosenza.

Ultimi Articoli