Avellino calcio, Izzo, De Lucia e Autorino: “150mila euro e andiamo via”

Lo avevamo pronosticato questa mattina: Luigi Izzo lascia l’U.S. Avellino e rimette le sue quote e quelle dei soci Autorino e De Lucia nelle mani dell’amministratore unico Nicola Circelli.

L’ormai ex presidente lo ha dichiarato nel corso di una trasmissione televisiva, annunciando il suo disimpegno e quello dei suoi amici soci in cambio di 150mila euro.

Ciò significa che Izzo, De Lucia e Autorino non parteciperanno al pagamento degli stipendi ai tesserati, da saldare entro venerdì. E’ tutto nelle mani di Circelli, che ora dovrà trovare energie economiche per saldare i soci uscenti, pagare gli stipendi e la rata alla Sidigas, con il solo aiuto della Innovation Football di Riccio e Cusano.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]