Avellino calcio, inizio con il botto: decide Santo D’Angelo (0-1 a Viterbo)

Finisce con una vittoria in pieno recupero la prima gara ufficiale del nuovo campionato dell’Avellino.

Dopo avere saltato la partita di esordio, in casa contro la Turris, interrotta per pioggia dopo 10′, la squadra avellinese ha giocato sul campo della Viterbese ottenendo un ottimo risultato in una gara senza grosse emozioni.

Gara decisa nel finale da Santo D’Angelo intervenuto perentoriamente, con una deviazione di testa vincente, su assist da calcio di punizione dalla destra battuta da Tito.

Entusiasmo nel clan avellinese per il successo ottenuto in extremis contro una Viterbese tenace, rimasta in inferiorità numerica nelle fasi finali della gara.

Il gol vincente di Santo D’Angelo (riproduzione vietata)

Queste le formazioni che hanno giocato Viterbese-Avellino.

Viterbese-Avellino 0-0

VITERBESE (3-5-1-1): Daga; Bianchi, Mbende, Baschirotto; Simonelli (18′ st Falbo), Salandria, E. Menghi, Bezziccheri, Urso (23′ st Sibilia); Bensaja; Rossi (37′ st M. Menghi). A disp.: Maraolo, Benvenuti, Calì, Ricci, Galardi, Zanon, Macrì. All.: Maurizi. 

AVELLINO (3-4–2-1): Forte; L. Silvestri, Miceli, Rocchi; Ciancio (41′ st Rizzo), De Francesco (41′ st Bruzzo), D’Angelo, Burgio (22′ st Tito); Santaniello, Bernardotto (4′ st M. Silvestri); Maniero (41′ st Adamo). A disp.: Pane, Pizzella, Dossena, Mariconda, Nikolic. All.: Braglia. 

ARBITRO: Fontani di Siena. 

Guardalinee: Dell’Olio-Meocci.

3

Quarto uomo: Tesi.

NOTE: Espulso: al 42′ st M. Menghi per doppia ammonizione. Ammoniti: Burgio, Bensaja, Rossi, Falbo. Angoli: 2-1 per l’Avellino. Recupero: 1′ pt, 5′ st.

Ultimi Articoli

Top News

Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

19 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti […]

[…]

Top News

Auditel-Censis, 3,5 milioni di famiglie italiane senza internet

19 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il vero distanziamento sociale? Quello di 3,5 milioni di famiglie italiane, che non avendo nemmeno uno smartphone, durante il lockdown, hanno vissuto gravi difficoltà e, di fatto, sono rimaste tecnologicamente isolate. L’unica conseguenza positiva del Covid-19 è stata la fortissima accelerazione impressa all’alfabetizzazione digitale del Paese: spaventati dalla malattia, costretti a coabitare […]

[…]

Top News

Altro esordio per Pirlo “Fondamentale vincere la prima in Champions”

19 Ottobre 2020 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – “Sono tranquillo, non posso più giocare e quindi lascio un pò più di tensione ai giocatori. Non vedo l’ora di iniziare, sarà la mia prima partita da allenatore in Champions e la prima partita è fondamentale, è da vincere per avere un prosieguo del girone con più sicurezze e tre punti […]

[…]

Top News

Ballottaggi, Agrigento al centrodestra e Carini riconferma Monteleone

19 Ottobre 2020 0
PALERMO (ITALPRESS) – Agrigento volta pagina ed elegge come sindaco il medico Franco Miccichè, sostenuto da Vox, Forza Italia, Diventerà Bellissima e liste civiche. E’ uno dei risultati del voto per i ballottaggi in Sicilia, caratterizzato dalla bassa affluenza. Erano quattro i comuni chiamati alle urne. Oltre ad Agrigento, unico capoluogo di provincia, anche Carini, […]

[…]

Top News

Manovra da 39 miliardi, Conte “Sarà espansiva, no aumento tasse”

19 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La manovra economica che è stata approvata ha due obiettivi: il sostegno e il rilancio dell’economia italiana. Abbiamo concepito interventi, elaborato un progetto di manovra che guarda al breve, medio ma in prospettiva anche al lungo periodo per restituire fiducia e sviluppo al Paese. Mantiene una impostazione di forte espansione, non prevediamo […]

[…]

Top News

Rinasce ex sede Juventus a Torino, sarà hub urbano grazie a Banca Sella

19 Ottobre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – L’immobile di proprietà di Banca Sella di corso Galileo Ferraris 32 a Torino con il progetto dello studio Carlo Ratti associati si trasformerà in un hub urbano: un luogo di lavoro aperto alla città, con l’affiancamento di funzioni private a funzioni aperte al pubblico, sul modello dell’Open innovation center. Il Consiglio comunale […]

[…]