Avellino Calcio, fuori dalla Coppa Italia (0-1 contro la Ternana)

AVELLINO-RIETI 3-1 avellino sotto la curva

Con la realizzazione del giovanissimo Gianmarco Nesta, nipote dell’ex difensore del Milan, la Ternana vendica la sconfitta rimediata in casa 34 giorni fa, in campionato, contro l’Avellino e ottiene il passaggio del turno in Coppa Italia.

 In gara unica la squadra di Gallo vince al termine di un match caratterizzato da vibranti proteste, su entrambi i fronti, per reti annullate alle due squadre.

Proteste furibonde dell’Avellino per il gol del pareggio realizzato da Illanes in pieno recupero ma annullato dall’arbitro su segnalazione dell’assistente Veronica Vettorel per una posizione irregolare dell’argentino.

I dubbi sono stati fugati dalle immagini televisive, che hanno confermato l’esatta segnalazione della guardalinee di Ciampino.

C’era stato un ottimo primo tempo da parte dell’Avellino, nel quale comunque la Ternana aveva sfiorato il gol con Vantaggiato, il cui colpo di testa era stato smanacciato in angolo da Abibi. L’Avellino era andato più volte vicino al gol, con Charpentier, Zullo, Silvestri e Di Paolantonio, senza trovarlo.

Dopo avere perso la partita di Coppa Italia, si guarda a quella che si giocherà domani a livello societario: è in programma l’assemblea straordinaria del gruppo Sidigas, azienda proprietaria del club. Si voterà per la cessione della società alla cordata formata da Nicola Circelli e Luigi Izzo, rappresentata da Aniello Martone, ex consulente di mercato della Casertana.

Si prevede  il cambio di proprietà ma dipende tutto dalla volontà di Gianandrea De Cesare.

Questo il tabellino della gara vinta dalla Ternana per 0-1 al Partenio.

AVELLINO (3-5-2): Abibi; Njie, Zullo, Laezza (11’ st Illanes); Celjak (15’ pt Silvestri), De Marco, Di Paolantonio, Micovschi, Parisi; Karic (32’ st Rossetti), Charpentier. A disp: Tonti, Pizzella, Palmisano, Morero, Albadoro, Alfageme, Carbonelli, Evangelista, Petrucci. Allenatore: Capuano.

TERNANA (3-5-2): Marcone; Diakitè (12’ st Bergamelli), Niosi (25’ st Marilungo), Damiani (19’ st Paghera); Parodi, Russo, Sini, Defendi, Salzano (19’ st Palumbo); Furlan (25’ st Nesta), Vantaggiato. A disp: Tozzo, Iannarilli, Ferrante, Mucciante, Marilungo, Onesti. Allenatore: Gallo.

3

MARCATORE: 38’ st Nesta.

ARBITRO: Maranesi di Ciampino.

Guardalinee: Vettorel e De Angelis

NOTE: spettatori 883,di cui 32 ospiti, per un incasso di euro 4694. Espulsoal 48′ st Albadoro dalla panchina per proteste. Ammoniti: Russo, Palumbo, Paghera, Parodi. Angoli: 4-2 per la Ternana. Recupero: pt 1′, st 5′.

Ultimi Articoli

Top News

Supercoppa europea al Bayern, Siviglia ko ai supplementari

24 Settembre 2020 0
BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – Nella notte di Budapest la sfida tra le due regine d’Europa incorona la squadra più forte sulla carta e alla fine anche la più lucida e in condizione dopo 120′ di gioco. Il Bayern Monaco batte il Siviglia per 2-1 ai supplementari con le reti di Goretzka (34′) e Javi Martinez […]

[…]

Top News

Milan-Bodo/Glimt 3-2, rossoneri allo spareggio con il Rio Ave

24 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Missione compiuta per il Milan a San Siro, seppur con alcune difficoltà. I ragazzi di Pioli battono per 3-2 i norvegesi del Bodo/Glimt grazie ai gol di Calhanoglu (doppietta) e del baby Colombo e centrano il pass per i playoff di Europa League, ultimo ostacolo sulla strada verso la fase a gironi, […]

[…]

Top News

Da Regioni linee guida per riaprire gli stadi al 25% della capienza

24 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Stadi e palazzi dello sport pronti a riaprire i cancelli al pubblico fino ad un massimo del 25% della capienza. La Conferenza delle Regioni ha elaborato le “Linee guida per la partecipazione del pubblico agli eventi ed alle competizioni sportive”, si aspetta l’ok dal governo, ma intanto la Regione Lazio si smarca.“Oggi […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.786 nuovi casi in 24 ore

24 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in aumento i casi di Coronavirus in Italia. Sono 1.786 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, e 23 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.781. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 108.019 tamponi, per un totale di 10.787.694 da inizio emergenza. E’ quanto si legge […]

[…]