Avellino Calcio e il pensierino della sera del presidente poeta

Ogni sera un comunicato. Prima di andare a dormire, il presidente dell’Avellino ha abituato i tifosi irpini a leggere il suo pensierino, diramato a mezzo comunicato stampa.

Ecco quello diramato alle 23 della sera di giovedì 6, a firma Luigi Izzo, riferito all’annosa questione societaria e ai capricci del presidente con l’amministratore unico Circelli:

In seguito alla nota del Dott. De Vita, che a mezzo email dichiara di non avere la documentazione necessaria per la verifica documentale, si e reso indispensabile un incontro tra i consulenti da me nominati  dell’US Avellino e della società IDC srl, per un necessario e improrogabile controllo amministrativo, al termine, se positivo, ci recheremo presso lo studio notarile per il passaggio formale delle quote.  

Bene. E se il controllo non dovesse essere positivo?

Lo dica, giovane presidente, magari con un pensierino meno poetico e più concreto come il nostro: tutto a puttane?

Rispondere, polemizzare, commentare a questo ennesimo “comunicato strategico” (ricordate quelli delle Brigate Rosse?) è veramente tempo perso.

Lo abbiamo riportato solo per dovere di cronaca, niente di più.

Ad Avellino ne abbiamo viste tante, da Omar Scafuro ai fratelli Carino, passando per altri sognatori e bluffatori. Questa davvero ci mancava.

Buona notte presidente, faccia sogni belli. A noi basta la realtà: e quella calcistica è veramente una chiavica, con decenza parlando.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]