Avellino calcio, D’Agostino ferma tutto: non pagherà tesserati, Sidigas e vecchi soci

“D’Agostino: non vi pago”.

Così ha titolato stamane Il Mattino, facendo preoccupare dipendenti e tesserati, tifosi e simpatizzanti dell’Avellino calcio, già alle prese con le ansie da Coronavirus.

Il presidente dell’Avellino – si legge nell’articolo – a fronte di una perdita economica di circa un milione e mezzo di euro, calcolata nel periodo marzo-dicembre 2020, avrebbe congelato il pagamento degli emolumenti a dipendenti e tesserati, la rata di circa 140mila euro per l’acquisto del club dalla Sidigas e la liquidazione dei soci che componevano la vecchia struttura della IDC (Izzo, Circelli, De Lucia e Autorino).

Senza un accordo tra le parti (vecchi soci e vecchia proprietà) e una norma ad hoc che eviti alle società di pagare gli stipendi ai tesserati (cassa integrazione?), D’Agostino rischierebbe grosso: penalizzazione in classifica, messa in mora o, addirittura, il ritorno dell’U.S. Avellino al vecchio proprietario. Previsioni catastrofiche di cui tenere conto.

Inoltre, stando sempre a quanto riportato da Il Mattino, la crisi economica generata dal Coronavirus, rischia di rallentare i piani futuri della nuova proprietà, che dovrebbe affidarsi a Ennio Pericolo per il ruolo di direttore generale, in attesa di decidere del futuro di Ezio Capuano e Salvatore Di Somma.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]