Avellino calcio, Charpentier: ecco l’esito degli esami al ginocchio destro

AVELLINO-RIETI 3-1 esultanza avellino gol charpentier

L’esito della seconda risonanza magnetica a cui si è sottoposto Gabriel Charpentier ha confermato le preoccupazioni della prima: l’attaccante francese ha rimediato la lesione parziale, ma superiore a 2/3 del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

Charpentier si era infortunato contro la Sicula Leonzio, in un contrasto con un avversario. L’esame strumentale ha evidenziato inoltre la lesione complessa del corno posteriore del menisco esterno con coinvolgimento anatomico delle strutture del punto d’angolo postero-esterno, nonché l’alta distrazione del legamento collaterale mediale.

Il calciatore dovrà sottoporsi a intervento medico chirurgico per la ricostruzione dell’LCA e meniscectomia parziale del menisco esterno. Ciò significa: stagione finita con cinque mesi di anticipo.

Ultimi Articoli