Avellino calcio, Capuano squalificato: ecco la decisione del TFN

Ezio Capuano se l’è cavata con tredici giorni di squalifica (due giornate di campionato) e un’ammenda di 2650 euro, a fronte della richiesta della Procura Federale di un mese di stop e una multa di 4mila euro.

Ha funzionato la difesa dei legali Chiacchio e Calò, riusciti a mitigare la pena inflitta dal Tribunale Federale Nazionale, in seguito al deferimento dell’allenatore dell’Avellino a causa delle pesanti dichiarazioni rivolte verso la terna arbitrale, nel post-gara di Avellino-Ternana di Coppa Italia di Lega Pro.

Quella sera Capuano disse che l’arbitro e i suoi due assistenti andavano fermati per un paio di anni.

Anche l’Avellino ha rimediato una sanzione di 2650 euro. Capuano salterà le trasferte di Bisceglie e Francavilla Fontana, tornerà in panchina per il derby contro la Cavese al Partenio-Lombardi.

Ultimi Articoli

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]

Top News

Amministrative, Salvini “Non abbastanza bravi a costruire alternativa”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nelle grandi città abbiamo perso l’occasione di cambiare, abbiamo sbagliato noi, non siamo stati abbastanza bravi a costruire un’alternativa”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Fuori dal Corò su Rete 4, commentando gli esiti delle elezioni amministrative. Poi lancia una stoccata al segretario del Pd Enrico Letta sull’astensionismo: […]

[…]

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]