Avellino Calcio, arriva la prima sconfitta: 1-3 contro il Catanzaro al Partenio

18-10-2020 CAMPIONATO NAZIONALE LEGA PRO GIRONE C - QUINTA GIORNATA - STADIO CERAVOLO DI CATANZARO - GARA CATANZARO - FOGGIA 2-1

Prima sconfitta stagionale per l’Avellino che subisce la rimonta del Catanzaro al Partenio dove la squadra calabrese mai aveva vinto nella storia calcistica delle due società meridionali.

Primo successo in trasferta e tre punti pesanti e vitali per i giallorossi di Antonio Calabro (nella foto) che mettono alle spalle la crisi di risultati, rilanciandosi in classifica.

Va in vantaggio l’Avellino con una rovesciata spettacolare di Fella ma il Catanzaro trova il pareggio con Curiale il quale disegna una traiettoria perfida al tiro scagliato da fuori area sorprendendo il portiere Leoni da poco subentrato all’infortunato Pane.

La ripresa si apre con un ingenuo fallo di Miceli su Curiale che vale all’avellinese il secondo giallo e l’espulsione.

In superiorità numerica, il Catanzaro va due volte a bersaglio, sempre con azioni di contropiede prima con Di Massimo, scattato sul filo del fuorigioco, e poi chiude definitivamente la partita con il gol di Di Piazza.

Avellino-Catanzaro 1-3

AVELLINO (3-4-1-2): Pane (34′ pt Leoni); Rocchi, Miceli, L. Silvestri; Ciancio, Aloi, D’Angelo, Adamo (8′ st Tito); Errico (25′ pt Bernardotto); Fella, Santaniello (8′ st M. Silvestri). A disp.: Rizzo, Dossena, Mariconda, Bruzzo, Burgio, Nikolic. All.: Braglia.

CATANZARO (3-4-1-2): Branduani; Riccardi (11′ st Garufo), Fazio, Martinelli; Casoli, Verna, Risolo (38′ st Altobelli), Contessa; Carlini; Di Massimo (24′ st Corapi), Curiale (24′ st Di Piazza). A disp.: Iannì, Di Gennaro, Cusumano, Salines, Riggio, Evacuo, Pinna, Baldassin. All.: Calabro.

ARBITRO: Colombo di Como.

Guardalinee: Fontemurato-Cincaglini.

Quarto uomo: Petrella.

MARCATORE: 31′ pt Fella, 42′ pt Curiale, 13′ st Di Massimo, 31′ st Di Piazza.

NOTE: gara a porte chiuse. Espulso: al 2′ st Miceli per doppia ammonizione. Ammonito: Martinelli, Riccardi, Tito, allenatore Braglia, Di Gennaro (dalla panchina), Rocchi. Angoli: 4-3 per il Catanzaro. Recupero: pt 3′, st 4′.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]