Avellino, brutte notizie per Matute: 10 giorni di stop. Differenziato per De Vena

di Antonio Aquino

L’Avellino calcio ha ripreso la preparazione dopo il brutto ko contro l’Atletico. Sconfitta che ha fatto perdere ai biancoverdi, momentaneamente la vetta della classifica a discapito del Lanusei prossimo avversario degli irpini.

La squadra ha prima analizzato gli errori di domenica scorsa in video e poi successivamente si è trasferita sul terreno di gioco del Partenio-Lombardi. Assente il centrocampista Acampora fermo ai box per un attacco febbrile. Lavoro differenziato per De Vena e per l’esterno Tribuzzi.

Ha assistito all’allanemento da bordo campo Matute. Il camerunense salterà le due partite contro i sardi e contro il Flaminia, a causa di un problema al flessore che lo terrà fermo per i prossimi dieci giorni. Insomma, il tecnico ex Morro d’Oro sarà costretto a ridisegnare la propria squadra, soprattutto in mediana.  Dove l’assenza del centrocampista ex Juve Stabia e Casertana si è sentita anche in occasione del match del “Paglialunga”. 

Ultimi Articoli

Top News

Gregoretti, pm Catania ribadisce non luogo a procedere per Salvini

10 Aprile 2021 0
CATANIA (ITALPRESS) – L’allora ministro dell’Interno Matteo Salvini, nella vicenda dello sbarco dei migranti dalla nave Gregoretti, al centro dell’udienza preliminare in corso nell’aula bunker di Catania “non ha violato alcuna delle convenzioni internazionali”, le sue scelte sono state “condivise dal Governo” e la sua posizione “non integra gli estremi del reato di sequestro di […]

[…]

Top News

Bonomi “Recupero dell’economia italiana a fine 2022”

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le esportazioni di beni e servizi nello scenario di Confindustria dopo una caduta di circa il 14% nel 2020, saliranno di oltre l’11% nel 2021 e del 7% nel 2022. Il mercato internazionale continua a fornire uno slancio rilevante alla ripresa delle aree europee e alla competitività delle merci italiane. Le vendite […]

[…]

Top News

In 5 anni aumenti medi Tari del 2,4%, a Trapani il costo maggiore

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tra il 2016 e il 2020, ovvero in 5 anni, la Tassa sui Rifiuti (TARI), aumenta mediamente del 2,4%, mentre nell’ultimo anno l’aumento è pari allo 0,8% sul 2019. “In valori assoluti, spiega Ivana Veronese – Segretaria Confederale UIL – le famiglie italiane verseranno, nel 2020, nelle casse comunali, in media 307 […]

[…]

Top News

Coronavirus, Salvini “Su riaperture non è schedina totocalcio”

10 Aprile 2021 0
CATANIA (ITALPRESS) – “Bisogna fare di più e più in fretta, il tema vaccini sta correndo, archiviati i miliardi di sprechi e le primule di Arcuri l’obiettivo cinquecento mila dosi al giorno entro aprile è possibile, sempre che l’Europa non si metta di traverso”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, oggi a […]

[…]