Avellino, 2-2 a Catania: mezza scintilla e ribaltone rimandato

di Dino Manganiello

Il 2-2 al Massimino è il più classifico dei bicchieri che possono risultare mezzi pieni o mezzi vuoti, a seconda dall’angolazione dalla quale li si guarda. La voglia si è vista, la caparbietà di rimontare due volte il Catania, anche, così come la capacità di gestire palla e menare le danze per larghissimi tratti.

Era questa la scintilla auspicata da Piero Braglia?

Forse no, o almeno il secondo pareggio di fila, il settimo in campionato, non può essere ritenuto sufficiente, come sottolineato dai commenti post gara dei tifosi e dai cori dei 70 eroi presenti nel settore ospiti del vecchio Cibali. Continuano infatti a latitare le palle-gol soprattutto in proporzione al volume di gioco espresso, continuano a risultare sotto standard alcuni elementi top della scorsa stagione e, in aggiunta, mettiamoci che continua anche lo stillicidio degli infortuni.

A fine gara, un Braglia sereno ma non certo raggiante, dà appuntamento al derby di domenica al Partenio-Lombardi con la Paganese. Da lì deve partire la remuntada a colpi di vittorie oppure tornerà di nuovo, giocoforza d’attualità il ribaltone tecnico con l’allenatore e il Ds nel mirino.

Intanto si torna a casa dalle falde dell’Etna con un punto dopo 20 anni di ko consecutivi, 8 di fila, per la cronaca. Il tutto grazie alle reti di Plescia e Silvestri, in chiusura dei due tempi, a riacciuffare un Catania andato avanti una prima volta all’8 con Moro e poi al 57′ con Clayton.

Ultimi Articoli

Cultura ed Eventi

Esiste l’inquilino sicuro: ecco chi è

8 Dicembre 2021 0

Esiste l’inquilino sicuro? Ossia quell’inquilino che non crea problemi di morosità e che garantisce nella massima serenità la rendita di un immobile?Gianluca Russo, Ceo di Solo Affitti Avellino ci ha spiegato come funziona la politica del marchio Solo Affitti , […]

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]

Attualità

Covid in Irpinia: 50 positivi. 17 ad Avellino

7 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 917 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 50 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Avella; – 17, residenti nel […]

Cervinara

Evade più volte dai domiciliari, 50enne condotto in carcere

7 Dicembre 2021 0

Ristretto ai domiciliari per evasione, aveva più volte posto in essere comportamenti incompatibili con la prosecuzione della misura alternativa a cui era sottoposto. La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara […]