Tennis, master Panathlon 2011: l’esito delle semifinali

Si sono concluse oggi pomeriggio le semifinali del torneo di tennis master Panathlon 2011 per le categorie under 12 maschile ed under 14 maschile in svolgimento presso i campi in sintetico del club La Tartaruga di Ariano Irpino. Nell’under 12 qualificati Massimiliano Ciaburri del CT Salerno (che in semifinale ha avuto la meglio sulla testa di serie n° 1 Simone Boscatto per 6-3 / 7-5) e Fabrizio Caramiello dell’ASD Cavalli di Bronzo Napoli (che ha battuto agevolmente Luigi Iervolino del Tennis Ottaviano per 6-1/6-2). Nell’under 14 qualificati Alessandro Laezza del ASD Centro Oasis Napoli( che in semifinale ha battuto per 6-3/4-6/7-6 Ruben Franco del TC Agro Roccapiemonte) e Sergio Mascolini del TC 2002 di Benevento che ha vinto per 6-3/6-2 con Alessandro Gambini del TC Villagio del Sole. Le finali presso il club di Via Carpiniello domani, domenica 31 luglio, secondo il seguente programma:
ore 17:00 finale under 12 CIABURRI – CARAMIELLO
a seguire finale under 14 LAEZZA – MASCOLINI. Al termine le premiazioni.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino concentrato con le ‘piccole’ per la rincorsa

8 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Adesso è necessario capovolgere quanto fatto finora. Perché dopo aver sottolineato le buonissime prestazioni dell’Avellino contro le migliori dell’attuale classifica, c’è da ricordare, anche se è doloroso, che i biancoverdi hanno perso […]

Cultura ed Eventi

Esiste l’inquilino sicuro: ecco chi è

8 Dicembre 2021 0

Esiste l’inquilino sicuro? Ossia quell’inquilino che non crea problemi di morosità e che garantisce nella massima serenità la rendita di un immobile?Gianluca Russo, Ceo di Solo Affitti Avellino ci ha spiegato come funziona la politica del marchio Solo Affitti , […]

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]