Rugby, il giro di boa si conclude con il big match di Cercola

Ultima gara del girone di andata e prima partita del nuovo anno 2017, per il Rugby Due Principati, il quale domenica 15 gennaio, con drop d’inizio, fissato per le 14:30 affronteranno al Caravita di Cercola (Na) il Rugby Vesuvio, in una gara valevole per la nona giornata del girone di andata del campionato di serie C2, raggruppamento campano/molisano, direzione di gara affidata all’esperto arbitro salernitano: Michele Giannattasio. Incontro dai risvolti importantissimi, per entrambe le formazioni…

Ultima gara del girone di andata e prima partita del nuovo anno 2017, per il Rugby Due Principati, il quale domenica 15 gennaio, con drop d’inizio, fissato per le 14:30 affronteranno al Caravita di Cercola (Na) il Rugby Vesuvio, in una gara valevole per la nona giornata del girone di andata del campionato di serie C2, raggruppamento campano/molisano, direzione di gara affidata all’esperto arbitro salernitano: Michele Giannattasio. Incontro dai risvolti importantissimi, per entrambe le formazioni, la franchigia irpino/salernitana, ancora imbattuta, comanda la classifica con 36 punti, avendo vinto tutte ed otto(quattro con bonus, quattro senza)gli incontri finora disputati, casomai dovrebbe uscire vincitrice anche dal terreno di gioco napoletano, metterebbe una seria ipoteca per la candidatura alla vittoria finale, aumentando il distacco dalla compagine partenopea che insegue i Principi a sette punti, ma con una gara ancora da recuperare(il 12 febbraio in casa dei militari della Nato), il Vesuvio, dal canto suo, qualora riuscisse a fermare la corsa dei verde/granata, si avvicinerebbe pericolosamente, con la gara poi da recuperare, in caso di un successo, andrebbe a scavalcare il sodalizio caro al Presidente Sbozza. Il XV allenato anche quest’anno da Enrico Tagle, dopo il buon terzo posto conquistato la scorsa stagione, dietro al San Giorgio del Sannio, poi promosso in C1 ed i Due Principati, quest’anno fino ad ora si sta dimostrando la seria antagonista a duellare con la truppa del direttore tecnico Cascone, fino al termine delle ostilità, Nelle sette gare disputate, i vesuviani, hanno raccolto sei vittorie ed una sconfitta, alla 4°giornata, al Viscardi di Lavorate, contro la Pol. Sarnese, arrendendosi di misura 13-10 (1-1), in precedenza alla 1°ed alla 2°giornata nelle due gare casalinghe disputate aveva regolato prima il Rugby Napoli/Afragola con il punteggio di 20-3 (3-0) senza conseguire il punto aggiuntivo di bonus ed i Wolves, 48-5 (8-1), poi la gara non disputata contro la Nato Lions Rugby, la sconfitta di cui sopra con la Sarnese, da quel momento, ben quattro vittorie consecutive, ottenute contro l’Acli Campobasso in casa, 43-6 (6-0) con Iv Circolo Benevento nella loro tana, 12-20(2-2), contro la Partenope Napoli cadetta, 61-19 (9-3) al Caravita, ed infine a Telese, contro lo Spartacus Rugby Social Club, 0-38 (0-6). Per un totale di 35 mete siglate, 240 punti fatti e 58 subiti, solo Zizza&company (ma con una gara in più) sono riusciti a fare meglio, 38 mete realizzate, 242 punti fatti e 48 subiti, consacrandosi al primo posto, sia come miglior attacco che come miglior difesa del torneo. Il d.t. dei Principi, Maurizio Cascone, in questa lunga pausa, insieme al suo staff, è riuscito ad organizzare otto sedute di allenamento, nel quale è riuscito a far effettuare un richiamino della preparazione atletica, non tralasciando l’aspetto tecnico, preparando la sfida come al solito, con molta cura, senza lasciare nulla al caso. Recuperati gli infortunati Crispino e Pastore, rimangono in infermeria, oltre a quelli di vecchia data(Balsamo, Izzo, C. De Angelis e Lucia) anche i nuovi entrati, Ruggiero (caviglia) Marrazzo (febbre) e Pascale (schiena), A. De Angelis (spalla) mentre per motivi di lavoro, la seconda linea Manzione, sarà costretto a dare forfait, fino alla fine del torneo. L’esperto tecnico salernitano, approfittando della sosta dell’Under 18, ricorrerà alle prestazioni dei baby Cannoniero e Feo. Ventitrè i convocati chiamati in causa, li elenchiamo al solito in ordine alfabetico: Cannoniero, Cinquanta, Console, Crispino, D’Ardia, D’Arminio, Della Rocca, Feo, Gargaro, Illiano, Leo, Lombardi, Longo, Maglio, Marino, Moccaldi, Napoli, Pastore, Rago, Ruocco, Sellitto, Tito, Zizza. Lo stato dall’erta per, le probabilie precipitazioni nevose, che si abbatteranno sulla Campania ed il Molise, in questo weekend, ha fatto si che due incontri sono stati già rinviati a data da destinarsi, parliamo di Wolves- Pol. Sarnese, e Pol. Acli Campobasso – IV Circolo Benevento, si dovrebbero disputare regolarmente invece le altre gare in programma. Alle 17:30 di oggi, la Partenope Napoli cadetta ospiterà all’Albricci Nato Lions Rugby, mentre domani mattina alle 12.30 al Villaggio del Rugby di Napoli, il Rugby Napoli/Afragola ospita i casertani/telesini dello Spartacus Rugby Social Club.
Settore Giovanile – Le pessime condizioni atmosferiche, protagoniste anche per gli impegni delle Juniores. La sola Under 16, osservava un ulteriore turno di riposo, riprenderà le ostilità, domenica 22 gennaio con la trasferta in Terra di Lavoro contro il Rugby Clan di Santa Maria CV. Mentre la gara in programma dell’Under 18, ospite dei molisani degli Hammers Campobasso è stata rinviata al 12 febbraio, sempre per maltempo. Stesso motivo, per cui l’Under 14 non potrà partecipare al Festival delle Province, evento previsto per domani alle ore 10:00 al Comunale di Calvi (Bn).

Ultimi Articoli

Top News

I casi di coronavirus al Genoa salgono a 15, positivo anche Behrami

30 Settembre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Si aggrava la situazione in casa Genoa: i positivi al coronavirus salgono da 14 a 15, undici dei quali sono calciatori. E’ la stessa società rossoblù ad annunciarlo, rendendo noto anche l’elenco dei contagiati. Si tratta di Francesco Cassata, Lukas Lerager, Federico Marchetti, Filippo Melegoni, Luca Pellegrini, Mattia Perin, Marko Pjaca, Ivan […]

[…]

Top News

Doppietta di Galabinov, Spezia vince 2-0 in casa dell’Udinese

30 Settembre 2020 0
UDINE (ITALPRESS) – Alla Dacia Arena lo Spezia centra la prima vittoria in Serie A battendo in trasferta l’Udinese per 2-0 nel recupero della prima giornata. Decisiva la doppietta di Galabinov.Avvio sprint della formazione di Italiano che dopo soli due minuti sblocca il risultato con una punizione di Ricci, ma l’intervento del Var segnala la […]

[…]

Top News

Doppietta per Lukaku e show Inter, Benevento sconfitto 5-2

30 Settembre 2020 0
L’Inter schianta il Benevento con un netto 5-2 e si porta in testa alla classifica a punteggio pieno dopo le prime due giornate di Serie A. Nel recupero della prima giornata i ragazzi di Conte approcciano nel migliore dei modi alla sfida del Vigorito e dopo appena trenta secondi passano in vantaggio con una combinazione […]

[…]