Rugby, campionato fermo: Principi a riposo

Il campionato di serie C1, ma anche quello di C2, rimarrà fermo per ben tre settimane, mentre Eccellenza, serie A e serie B proseguono regolarmente, come detto, per gli impegni dei consueti test match novembrini della Nazionale italiana guidata da Jack Brunel. Il Rugby Due Principati, continua regolarmernte la preparazione con intense sedute di allenamente che al solito oscillano tra il Manganelli di Avellino ed il Vestuti di Salerno, obiettivo dello staff tecnico, capitanato dall’irpino Caliano…

Il campionato di serie C1, ma anche quello di C2, rimarrà fermo per ben tre settimane, mentre Eccellenza, serie A e serie B proseguono regolarmente, come detto, per gli impegni dei consueti test match novembrini della Nazionale italiana guidata da Jack Brunel. Il Rugby Due Principati, continua regolarmernte la preparazione con intense sedute di allenamente che al solito oscillano tra il Manganelli di Avellino ed il Vestuti di Salerno, obiettivo dello staff tecnico, capitanato dall’irpino Caliano e dai salernitani Stanzione e M.Muotri è quello di recuperare qualche infortunato per dare maggior competività alla rosa. Alla ripresa delle ostilità, fissata per domenica 30 novembre, quando i Principi ospiteranno l‘Amatori Napoli – che insegue a due soli punti la capolista IV Circolo – dovremmo rivedere Santomauro che dopo le sedute differenziate ha ripreso ad allenarsi con il gruppo, dove è stato provato come mediano di mischia, anche Matteo Crispino, infortunatosi alla caviglia ad uno dei primi allenamenti di fine agosto, sembra pronto per il debutto in campionato, probabilmente verrà inserito nella mischia, dove nella scorsa stagione ha svolto il ruolo di flanker. Venerdì si è rivisto anche il pilone Ferro, infortunatosi alla schiena nell’amichevole con la mista anglo/laziale Grasshopers/Formia, da valutare però il possibile impiego a tempo pieno. Nessun problema invece, per il più piccolo dei Muotri, Gianluca, che ha recuperato dal problema all’anca. Rientrati in gruppo anche gli assenti per motivi extra sportivi della scorsa domenica, D’Ardia, Pericolo, Rumano e Petruzziello. Al momento il solo Consalvo sembra essere out, l’infortunio alla spalla sembra più serio del previsto, discorso a parte per D’Amelio invece, che almeno per il momento per motivi familiari, rimarrà lontano dai campi da gioco. Gli allenamenti riprenderanno domani e giovedi a Largo Santo Spirito, e mercoledì e venerdi nella valle dell’Irno, lo staff societario insieme a quello tecnico, intanto sta valutando se organizzare una gara amichevole, ci sono state richieste dai militari della base Nato: i Lions ricorderete che in passato l’Avellino Rugby ha svolto diversi incontri, e per un allenamento congiunto con la Partenope Napoli, nei prossimi giorni, verranno sciolte le riserve.
UNDER 12 – Ieri mattina alle 9:30, sempre al Manganelli, è ripresa la marcia dei ragazzini terribili dell’Under 12, sia quelli di Avellino, guidati da mister Mernone, che quelli di Salerno, condotti dal infaticabile duo Sbozza/Liguori hanno dato vita ad un avvincente incontro, arbitrato da mister Stanzione. Hanno prevalso ancora i massicci salernitani, che si son dimostrati un tantinello avanti rispetto agli irpini, ieri in formazione rimaneggiata. Domenica, le due società proveranno a partecipare ad un concentramento che si svolgerà all’Albricci di Napoli.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]