Pallavolo, l’Acca vince al tiebreak contro Betitaly V. Maglie

E’ il terzo campionato di fila che l’Acca Montella incontra la Betitaly V. Maglie ed il risultato è sempre stato a favore delle salentine sia in terra pugliese che in terra irpina. Finalmente il tabù è stato sfatato. Le ragazze del presidente Alba Buccella, questa volta hanno avuto la meglio contro la “bestia nera”, una vittoria al tiebreak, una vittoria fortemente voluta dalla società dove tutta la squadra ha dato il suo apporto senza risparmiarsi, su un campo ostico, palazzetto di Maglie, e qu…

E’ il terzo campionato di fila che l’Acca Montella incontra la Betitaly V. Maglie ed il risultato è sempre stato a favore delle salentine sia in terra pugliese che in terra irpina. Finalmente il tabù è stato sfatato. Le ragazze del presidente Alba Buccella, questa volta hanno avuto la meglio contro la “bestia nera”, una vittoria al tiebreak, una vittoria fortemente voluta dalla società dove tutta la squadra ha dato il suo apporto senza risparmiarsi, su un campo ostico, palazzetto di Maglie, e quarta forza del campionato attuale, colmo di tifosi pugliesi. A fine gara gioia per le atlete, tecnici, dirigenti al loro seguito rendendo lieve persino il viaggio di ritorno in irpinia.
La cronaca.
Mister Matarazzo scende in campo con Altomonte opposta a Mauriello, sulle bande Kostadinova e Boccia, centrali Labate e Piscopo, libero Faraone. Partenza sprint dell’Acca Montella che chiude il primo timeout tecnico avanti di due lunghezze (6-8). Labate in battuta porta la squadra a 11 punti e Solombrino, tecnico del Maglie, richiama la squadra in panca per una strigliata. Lo stop fa bene alle pugliesi che al secondo timeout tecnico vanno avanti di un punto(16-15) e successivamente infilano un tris portandosi a quota 21 a 18. Sul 23 a 21 per il Maglie, Matarazzo Alberto sostituisce l’opposto Mauriello con Matarazzo Serenella senza sortire effetto alcuno. La Betitaly Maglie fa proprio il set per 25 a 23. Il finale del primo parziale non condiziona le montellesi che approcciano con determinazione anche nel secondo set.
Kostadinova e compagne cominciano a macinare terreno e punti (5-8) e poi (15-16). Ancora sostituzione nelle file dell’Acca con Granese su Boccia e Matarazzo S su Mauriello. Siamo sul 22 a 23. Alla battuta il palleggiatore Altomonte conferma il set per l’Acca Montella per 22 a 25. Raggiunta la parità dei set, le irpine si muovono in campo con prestazioni eccellenti lasciando al palo le pugliesi. Montella gioca in scioltezza (2-8) raddoppiando nel secondo stop (8-16). Per Maglie non c’è più partita ammainando le vele del terzo set su 11 a 25.
In vantaggio di un set, le irpine accusano un po’ di stanchezza e non riescono ad arginare la voglia delle padroni di casa di non sfigurare davanti al proprio pubblico. Il 4° set è di marca salentina. Al primo stop le padroni di casa son avanti di tre punti (8-5) e il vantaggio lo confermano alche al secondo stop (16-13) dilagando sul finire con un 25 a 17. Si va al tiebreak. Concentrazione e sicurezza nel gioco, il sestetto altoirpino parte meglio e sempre in vantaggio piazza l’allungo decisivo chiudendo 12 a 15. L’Acca Montella porta a casa due punti preziosissimi per la classifica generale e si attestano a quota 13, decima in classifica generale.
Sabato 17 gennaio la squadra si trasferisce in terra sicula dove alle 17,00 incontrerà l’ASD Holimpia Siracusa nel palaAkradina Ronco A di Via Damone di Siracusa.

Progressione set: 25-23, 22-25, 11-25, 25-17, 12-15.
BETITALY V. MAGLIE: Montenegro 11, Cesario 10, Ricchiuti 1, Cumini 2, Lo Cascio 23, Vincenti 7, Azulla 19, Di Martile, Di Lallo, Romano, D’Angelo, Conti. All. Solombrino Tonino Dei 197 attacchi i punti sono: 5 muro – 62 attacco – 6 ace.
Errori: 7 attacco – 1 ricezione – 6 battuta.
ACCA MONTELLA: Altomonte 6, Kostadinova 28, Boccia 14, Mauriello 15, Piscopo 12, Labate 10, Faraone, Passaseo, Murri, Granese, Parisi Matarazzo S., Cione. All. Matarazzo Tosco Alberto.
Dei 177 attacchi i punti sono: 10 muro – 68 attacco – 7 ace.
Errori: 5 attacco – 6 ricezione –14 battuta.
Arbitri: Di Bari Pierpaolo – Chiechi Mario

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]