Pallavolo Avellino, futuro appeso sempre ad un filo

AVELLINO VOLLEY – La situazione in casa Sidigas Avellino si fa sempre più difficile. Ormai per salvare la stagione ci vorrà un autentico miracolo. Eppure la squadra biancoverde è scesa in campo contro Matera , onorando la maglia. Totire al termine del match di ieri ha ringraziato il suo gruppo, aspettando però segnali dalla società:”Non sono ancora andato via perchè altrimenti tutti i giocatori farebbero lo stesso e non voglio condizionare il lavoro di chi vorrebbe aiutarci – ha affermato Totire nel post gara di ieri – Non vi stupite, però, se a metà settimana lascerò, nel caso in cui non ci fossero novità”. Ancora giorni di passione per la formazione biancoverde, per il futuro di una squadra che si fa sempre più nebuloso.

Ultimi Articoli

Top News

Vaccino, Locatelli “Astrazeneca solo per gli over 60”

11 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nel contesto epidemiologico mutato il Cts, in un rapporto di dialogo stretto con l’Aifa e con tutte le altre istituzioni sanitarie del Paese, compreso il ministero della Salute e anche la struttura commissariale, ha ritenuto opportuno rivalutare le indicazioni all’uso del vaccino a vettore adenovirale di AstraZeneca. Essendo lo scenario epidemiologico mutato, […]

[…]

Top News

Ad aprile prestiti prestiti a famiglie e imprese +3,7%

11 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad aprile, secondo i dati della Banca d’Italia, i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti del 3,7% sui dodici mesi (3,9 nel mese precedente). I prestiti alle famiglie sono aumentati del 4,1% sui dodici mesi (3,2 […]

[…]

Top News

Amministrative, a Roma il centrodestra lancia Michetti-Matone

11 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono assolutamente onorato, lusingato che una collezione intera abbia avuto attenzione per me per la dottoressa Matone. Farò di tutto perchè successo ed efficienza ripaghino questa fiducia. Ogni cittadino ai tempi degli antichi romani era orgoglioso della città eterna: dobbiamo restituire ai cittadini ‘Roma Caput Mundì con onestà e competenza”. Così il […]

[…]