Pallavolo, Atripalda-Potenza: voglia di regalare soddisfazioni

Per la Pallavolo Atripalda è tempo di scendere in campo e riabbracciare il pubblico amico. Sfida di cartello quella in programma in Via San Giacomo con fischio d’inizio alle 18.30. Prima contro quarta: Atripalda-Potenza è senza ombra di dubbio la gara di cartello del penultimo turno insieme al derby siciliano tra Catania e Brolo e alla contesa che vedrà opposte Reggio e Molfetta. Marolda ha tutti gli effettivi a disposizione, salvo variazioni dell’ultima ora questa la formazione che scenderà in campo: Libraro in regia e Guerrieri opposto, a centro Cuomo e D’Avanzo, in banda capitan Bruno e Marolda, libero Coppola. Il Potenza di Draganov dovrebbe far leva sulla diagonale Di Tommaso – Nuzzo, a centro Alamprese reduce da un lieve infortunio dovrebbe lasciare campo a Torsello e Ferraro, in banda con capitan Durante il campano Figliolìa – pronto a subentrare dalla panchina il martello russo Gribov – il libero è Cavaccini.
In casa Sidigas c’è grande voglia di regalare ancora soddisfazioni nonostante le insidie che il match nasconde. “Finalmente affrontiamo una partita da capolista solitaria – dichiara l’opposto Paolo Guerrieri – un’arma a doppio taglio perché abbiamo grandi motivazioni, così come i nostri avversari che s’impegneranno a fondo per mettere in difficoltà la prima della classe. Potenza è una buona squadra, non solo per il quarto posto e la presenza di giocatori del calibro di Nuzzo, l’intero organico è competitivo, dovremo giocare con la massima concentrazione. Avrei preferito affrontare subito in fila Potenza e Molfetta senza la pausa campionato ma faremo lo stesso bene”. Sulla stessa linea le dichiarazioni di mister Mario Marolda alla vigilia: «Giocando da capolista e affrontando serenamente l’incontro potremo centrare il risultato».
Al pubblico delle grandi occasioni il compito di sostenere i biancoblu nella realizzazione del sogno promozione che passa dalla conquista di tre punti in questo big match.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]