Net&Atripalda Volley tutta grinta e cuore: battuto Sacs Napoli

Riscossa prepotente quella de Net&Atripalda Volley che inizia con una vittoria il 2017 espugnando il campo della Sacs Napoli. E’ stata un partita lunga e avvincente come le precedenti e con il solito tie-break ma questa volta a spuntarla sono stati i ragazzi di Romano che hanno dimostrato grande carattere. A salire sugli scudi questa volta è stato lo schiacciatore Mazza che è riuscito ad avere alte percentuali in attacco e in difesa e con uno Spera in ripresa che è stato mattatore soprattutto n…

Riscossa prepotente quella de Net&Atripalda Volley che inizia con una vittoria il 2017 espugnando il campo della Sacs Napoli. E’ stata un partita lunga e avvincente come le precedenti e con il solito tie-break ma questa volta a spuntarla sono stati i ragazzi di Romano che hanno dimostrato grande carattere. A salire sugli scudi questa volta è stato lo schiacciatore Mazza che è riuscito ad avere alte percentuali in attacco e in difesa e con uno Spera in ripresa che è stato mattatore soprattutto nel primo set ed ha avuto il merito di chiudere la gara con una diagonale vincente. Il tutto grazie alla sublime regia del capitano Alessandro Matarazzo che nonostante le difficoltà fisiche è riuscito a compiere una bella prova. Già dall’inizio si capiva che gli irpino-sanniti stavano in palla con un inizio favorevole e che ha iniziato da subito a martellare i napoletani che dal canto loro non hanno mai mollato la presa ma si sono dovuti arrendere con il punteggio di 25 a 21. Secondo set punto a punto fino al 7 pari quando la Sacs ha sfruttato qualche errore di troppo in casa atripaldese e si è portata avanti con un break importante che è riuscita a gestire fino alla fine del set chiudendo con il punteggio di 25 a 15. Nel terzo set i ragazzi di Romano ritrovano la giusta concentrazione e cominciano a giocare come nel primo set e con piccolo break si portano avanti. Riescono a incrementare il margine e gestirlo fino alla fine del set chiudendo sul 25 a 19. Nel quarto set la Sacs dimostra di non voler mollare e il Net&Atripalda Volley tiene botta riuscendo sempre a stare attaccata agli avversari e a raggiungere gli avversari ma nella fase decisiva del set i partenopei sono più bravi e chiudono sul 25 a 22. Nel quinto set l’inizio è di marca napoletana con i ragazzi irpino-sanniti che compiono qualche errore di troppo e mister Romano mette nella mischia Esposito al posto di un appannato Mazza. La squadra comincia a giocare come sa ma la Sacs è sempre avanti. Ma sul 13 pari c’è uno scatto di orgoglio dei ragazzi atripaldesi-sanniti. La flottante di Matarazzo mette in difficoltà la difesa avversaria e il Net&Atripalda Volley si ritrova in vantaggio sul 14 a 13. A quel punto si gioca punto a punto e Spera ha il merito di mettere a terra il punto del 17 a 15 che consente alla squadra di Romano di muovere la classifica e conquistare due punti importanti. Ora domenica prossima la formazione atripaldese-sannita sarà impegnata sempre in trasferta contro l’Oplonti.

Ultimi Articoli

Top News

Brexit, procedura d’infrazione Ue contro la Gran Bretagna

1 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Altro che accordo. La Brexit è diventata l’occasione per un grande scontro legale fra l’Unione europea e il governo britannico. La Commissione europea, infatti, ha aperto una procedura d’infrazione contro il Regno Unito per aver violato gli obblighi connessi all’accordo di recesso stipulato lo scorso anno. “Londra ha un mese per rispondere”, […]

[…]

Top News

La Juve trova Messi in Champions, Inter col Real, Atalanta ad Anfield

1 Ottobre 2020 0
GINEVRA (SVIZZERA) (ITALPRESS) – Sorteggio non impossibile per le quattro italiane che saranno impegnate nella Champions League 2020-21. L’urna di Ginevra riserva a Juventus, Inter, Atalanta e Lazio gironi dove passare il turno è alla portata. I bianconeri (gruppo G) se la vedranno col Barcellona di Messi e dell’ex Pjanic ma pescano anche Dinamo Kiev […]

[…]

Top News

A settembre immatricolazioni auto in crescita

1 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – A settembre la Motorizzazione ha immatricolato 156.132 autovetture, con una variazione di +9,54% rispetto a settembre 2019, durante il quale ne furono immatricolate 142.532.Nello stesso periodo sono stati registrati 362.523 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +6,95% rispetto a settembre 2019, durante il quale ne furono registrati 338.957. […]

[…]

Top News

Conti pubblici, a settembre fabbisogno settore statale a 21,9 miliardi

1 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – A settembre, secondo i dati del Mef, il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 21.900 milioni, in lieve miglioramento rispetto al risultato del corrispondente mese dello scorso anno (-22.787 milioni). Il fabbisogno dei primi nove mesi dell’anno in corso è pari a circa 128.200 […]

[…]

Top News

Coronavirus. Genoa, anche Mattia Destro positivo

1 Ottobre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Il Genoa ha reso noto che “in seguito agli esami strumentali effettuati in data 30/9/2020, l’attaccante Mattia Destro è risultato debolmente positivo al Covid 19. La società ha attuato tutte le misure necessarie e informato le autorità competenti”.Diventano 16, dunque, i casi di positività al Coronavirus in casa Genoa. Dopo quella emersa […]

[…]

Top News

Coronavirus, 2.548 nuovi casi e 24 morti

1 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.548 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, circa 700 in più rispetto a ieri, quando i tamponi risultati positivi furono 1.851. In tutto, i positivi italiani da inizio pandemia toccano quindi quota 317.409. Lo rileva il bollettino giornaliero elaborato dal ministero della Salute e dalla Protezione civile nazionale. Attualmente le […]

[…]