Coppa di lega serie D, Cab Solofra batte Piscinola e va in finale

SOLOFRA – Seconda partecipazione, per due anni consecutivi, alla coppa di lega di serie D e seconda finale conquistata dal Cab Solofra. Tramortita la Virtus Piscinola di coach Sabatino con un perentorio +22 finale (75-53), il quale riassume l’esito e l’andamento di questa seconda semifinale, edizione 2011. I padroni di casa del Cab Solofra sono protagonisti di un eccellente avvio al quale i viaggianti in divisa nera non sono in grado di rispondere.
Solofra prova subito il primo allungo, portandosi sul 23-6 grazie ad un super capitan Nigro, vera incognita per la difesa piscinolese nella prima parte di gara. Coach Sabatino prova a riordinare le idee ai suoi e a trovare in panchina qualche soluzione, ma per Iaforte e soci la serata è tetra. Emblematici i soli 21 punti realizzati dal Piscinola in 20’ di gioco, team che, prima di questo appuntamento, deteneva il secondo miglior attacco della serie D dopo quello del Mugnano di coach Olivo.
Al rientro dall’intervallo la musica non cambia. Malfettone, nelle fila del Piscinola, prova a caricare i suoi con tre triple messe a segno nel terzo quarto,ma il tentativo è vano poiché Solofra conserva la doppia cifra di vantaggio nel punteggio.
Nell’ultimo quarto c’è da registrare il +30 (75-45) toccato dal Cab Solofra, dinanzi al pubblico delle grandi occasioni che, sia nelle prima che nella seconda semifinale, ha dato prova del suo entusiasmo e interesse verso questa manifestazione.
E nel pomeriggio c’è l’attesissima finale nella quale si scontreranno Cab Solofra e Delfino Mugnano dell’ex Capozzi. Quest’ultimi hanno battuto 73-64 la Nexera Casalnuovo, nella prima semifinale, faticando e non poco in alcune fasi del match. Sugli scudi per Mugnano il duo Palma-Izzo i quali ,venendo dalla panchina, hanno contribuito e non poco al successo del loro team. Ottima anche la prova di Mario Cusitore (19 punti messi a referto).
Appuntamento per gli appassionati è alle 18:30,sempre presso il palasport di solofra, quando si alzerà la palla a due della finalissima di coppa di lega 2011. Arbitri della contesa saranno i signori Schisano Fabrizio e Giovanni Basilicata.

CAB SOLOFRA – VIRTUS PISCINOLA 75-53
Cab Solofra
Giannattasio, Napodano 16, Esposito 6, Lambiase 5, Nigro 19, Presutto 4, Limongiello 6, Di Lauro 15, D’Urso n.e., Pisano G. 4
Coach: Iannacchero
Virtus Piscinola
Malfettone 13, Mauriello 2, Cullia 15, Mordace, Di Guida 1, Silvestri 2, Iaforte 6, Iannicelli 5, Guarino, Renzi 9
coach : Sabatino

Parziali: 24-12, 42-21,56-39

Usciti per cinque falli: Silvestri

Arbitri: Rubino Luca di Pontecagnano (Sa), Scalera Antonio di Maddaloni (Ce)

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]