Ciclismo: As Civitas, si apre la nuova stagione

ATRIPALDA – Venerdì pomeriggio, il team atripaldese As Civitas-Progress apre la nuova stagione agonistica con il primo raduno tecnico con dirigenti, atleti e nuovi arrivati. Il raduno si terrà presso abitazione del presidente Mario Vernacchio dove sotto la guida del medico dott. Tommaso Cozzolino (specialista presso il Centro Medicina dello Sport di Taurasi) tutti i corridori dell’organico, veterani e nuovi arrivati saranno effettuate le visite di idoneità’ agonistica e successivamente (sabato pomeriggio e domenica mattina) saranno effettuati test di valutazione su strada con lavoro di gruppo con impegnativi allenamenti di oltre tre ore. Ritornando a venerdì, ospiti sempre del presidente Vernacchio, la serata terminerà per tutti con gambe sotto il tavolo per gustare, come tradizione vuole, pasta e fagioli con le cotiche preparato dallo chef della squadra signora Italia e il tutto rigorosamente innaffiato dall’ottimo vino ‘Vernio’ offerto dal presidente, e ‘dulcis in Fundy’, Simone Maiello di mesi 15, mascotte della squadra, stapperà “simbolicamente” lo spumante per gli auguri di ‘buona pedalata’ all’insegna del piacere e divertimento targata 2011. Per il presidente Vernacchio, questo primo raduno sarà anche l’occasione per conoscere i nuovi arrivati e creare fin dall’avvio di stagione un vincente spirito di gruppo. Quella che sta per iniziare è la nona stagione agonistica consecutiva per la compagine atripaldese segno evidente di uno staff decisionale che sa portare avanti e con continuità un progetto di sport lavorando con serietà ed efficace spirito di gruppo.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]