Calcio femminile, seconda affermazione per la Stellaverde

Seconda affemazione consecutiva della Stella Verde in quel di Ascea Marina contro le Red Devil locali. Partita mai in discussione con le pratesi che dopo solo 10 secondi di partita depositano la palla in rete grazie alla giovanissima Filocaso M. che dopo aver saltato un avversaria piazza un rasoterra angolatissimo che si insacca alle spalle dell’incolpevole portiere. Locali tramortite con le ragazze del presidente Sementa padroni del campo e che raddoppiano con l’altra giovanissima Grassi,prima di dilagare con Pontillo,Pinto,Lombardi e ancora Filocaso junior permettendosi una gestione della partita relativamente agevole potendo cosi’ mettere in luce le numerose under 18 a disposizione.Sul finire del recupero pero’ un errore difensivo biancoverde permette all’ottima DI MAURO di recuperare palla sulla tre quarti e di scaricare all’incrocio dei pali un destro terrificante che lascia di sasso l’incolpevole, ed inoperosa fino a quel momento, Dimonti. Inizio di secondo tempo caldo,grazie alla rete sul finire del tempo e sospinte dal un discreto numero di sostenitori le ragazze di casa provano a riaprire il match ,ma grazie ad un paio di interventi dell’ottimo portiere pratese e di un palo il risultato rimane invariato e dopo un terrificante triplete firmato dalla Lombardi,Grassi e Filocaso R. la partita virtualmente finisce ,con le stelle in surplace che arrotondano il risultato ancora con la Grassi e infine con Altavilla. Soddisfatto il tecnico biancoverde Perrottelli “Sono soddisfatto della prestazione delle ragazze,anche se dobbiamo migliorare nella preparazione e gestione mentale delle partite,bisogna essere piu’ concentrate e tenere sempre alta la tensione ” Sulla stessa frequenza il presidente Sementa “..per noi era importante vincere e lo abbiamo fatto, contro una squadra corretta e ben organizzata.Adesso ci restano le partite fopndamentali contro Costa D’amalfi e Oratorio Padre Selvi che potranno finalmente farci capire a quale posizione ambire.Quello che mi dispiace è di dover affrontare nei due mercoledì antecedenti queste gare le campionesse d’Italia dell’ ISEF, contro le quali di sicuro le ragazzine daranno tutto il loro massimo rischiando di essere poi troppo stanche per le partite che realmente contano.Spero che il mister riesca a gestire i cambi in modo sia da non sfigurare troppo sia da non stancare troppo le ragazze..”

Ultimi Articoli

Top News

M5S “Rousseau contraria a nuovo progetto, grave ingerenza”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il nuovo progetto politico è pronto per essere sottoposto al vaglio degli iscritti, che rimangono gli unici sovrani della vita futura del Movimento.L’associazione Rousseau ha mostrato evidente contrarietà a questo progetto politico, tanto da provare a frapporre ostacoli a questo nuovo percorso costituente, impedendo agli iscritti di votare e, quindi, di partecipare […]

[…]

Top News

Alarm Phone “Barca naufraga nel Mediterraneo, un morto e 23 dispersi”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Altre morti alle frontiere UE. Delle 66 persone che ci hanno chiamato questa mattina solo 42 sono sopravvissute, una è morta e 23 sono i dispersi”. Lo denuncia su Twitter Alarm Phone. “Abbiamo perso il contatto alle 08.12. Non abbiamo più parole per denunciare le uccisioni del regime di frontiera #AbolishBorders”, prosegue […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia oltre 24 milioni di somministrazioni

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono oltre 24 milioni i vaccini somministrati ad oggi in Italia, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. Il vaccino è stato inoculato a 13.582.900 donne e 10.471.100 uomini. Sono 7.401.862 le persone a cui è già stata somministrata la prima e la seconda dose. Il maggior numero dei destinatari è […]

[…]

Top News

Covid, Di Maio “Alleggerire le misure per attrarre turisti in Italia”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Oggi a Bruxelles, al Consiglio Affari Esteri, ho ribadito ai miei colleghi europei che abbiamo bisogno di un’Europa compatta, decisa, con una visione chiara. Lavoriamo su un doppio fronte, da una parte è necessario tutelare la salute dei cittadini e per questo il 21 maggio abbiamo organizzato a Roma il Global Health […]

[…]

Top News

Violenza di genere, Cartabia “Lavorare per estirpare male sociale”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Desta crescente preoccupazione” la violenza di genere: a dirlo il ministro della Giustizia Marta Cartabia nel suo messaggio alla “Conferenza nazionale sul ruolo delle università nel contrario alla violenza di genere” promossa dalla Rete Accademica UN.I.RE.. Soprattutto dopo la pandemia, che ha peggiorato la situazione, “come denota l’aumento delle denunce di maltrattamenti […]

[…]