Calcio a 5 femminile, debutto vincente per la Star Team Avellino

Inizia bene l’avventura nel campionato di C1 della Star Team Avellino calcio a5 femminile. Dopo le vittorie in coppa Campania a Cava dei tirreni per 9 a 2, in casa con il Melaventum Benevento per 15 a 1 e ad Aversa per 2 a 0 si era curiosi di vedere la reale forza di questa squadra. Non c’era occasione migliore della partita disputata a Cimitile contro un Progetto Nola che schierava fra le sue file giocatrici di grosso spessore che hanno fatto la storia del calcio a5 femminile in Campania. Il p…

Inizia bene l’avventura nel campionato di C1 della Star Team Avellino calcio a5 femminile. Dopo le vittorie in coppa Campania a Cava dei tirreni per 9 a 2, in casa con il Melaventum Benevento per 15 a 1 e ad Aversa per 2 a 0 si era curiosi di vedere la reale forza di questa squadra. Non c’era occasione migliore della partita disputata a Cimitile contro un Progetto Nola che schierava fra le sue file giocatrici di grosso spessore che hanno fatto la storia del calcio a5 femminile in Campania. Il portiere D’Acunti, Anna Mauro, Patrizia Santi e Anna Amato calciatrici tutte che hanno militato per tantissimi anni in serie A.
Inoltre la difficoltà maggiore si è rilevata quella di giocare su un campo di dimensioni ridotte, al limite del regolamento che non permetteva alle atlete irpine di sviluppare il solito gioco in velocità e di continue triangolazioni . La partita si metteva subito in salita per le atlete care al presidente De Luca che al 5° minuto subivano il vantaggio delle Nolane con Sommese.
Le avellinesi non si facevano prendere dall’ansia ma incominciavano a pressare a tutto campo le Nolane sfiorando ripetutamente il pareggio che giungeva con la Carrabs al 21° minuto. Dopo due minuti su una punizione calciata dalla metà campo dalla Iariccio passavano in vantaggio ma clamorosamente l’arbitro annullava senza una ragione plausibile il gol, fra le proteste delle irpine. Il primo tempo si concludeva con il risultato di parità.
Le ragazze Avellinesi nel secondo tempo entravano in campo consapevole di poter vincere la partita. Al 4° minuto con una bellissima azione la Grassi portava in vantaggio le irpine e solo dopo 3 minuti si portavano anche sul 3 a 1 con la Moscillo.. Al 13° minuto la svolta che chiudeva la partita. Il portiere D’Acunti atterrava la Moscillo tutta sola d’avanti alla porta. Inevitabile l’espulsione. Sulla successiva punizione la Carrabs portava a quattro le reti delle irpine.
Un calo di tensione dava la possibilità alle Nolane di accorciare le distanze con Amato al 23° ma subito dopo con una splendida azione corale di tutta la squadra il capitano Lombardi portava a 5 le reti irpine. Solo nel finale la Mauro riusciva a segnare il terzo gol per le nolane facendo diventare meno amaro il risultato finale. Con questa vittoria le irpine hanno dimostrato di avere tutte le carte in regola per disputare un campionato da protagoniste.
Domenica 23 novembre debutto in casa contro una delle favorite per la vittoria finale, il Città Vallo della Lucania che nella prima giornata di campionato ha battuto in casa per 2 a 1 il Futsal Nuceria , altra squadra favorita per la vittoria finale, Futsal Nuceria che verrà poi ha far vista alle irpine la domenica successiva nella struttura del campo Coni.
Mercoledì 26 novembre invece le irpine ospiteranno l’Aversa nella partita di ritorno dei quarti di finale della coppa Campania, casertane già battute sul loro campo per 2 a 0 nella partita di andata. Tre partite in otto giorni tutte da disputare in casa nella struttura del campo Coni. Gli amanti e non di questo sport sono invitati a far sentire il loro calore a queste ragazze che portano in alto il nome di Avellino in tutta la Campania.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]