Basket femminile, l’Aloha Ariano conquista la coppa di lega

L’Aloha riparte da dove aveva lasciato, con grande energia e capacità organizzativa, leader dentro e fuori dal parquet. Il nuovo anno porta in dote la terza coppa di lega consecutiva, dopo una due giorni impeccabilmente confezionata dalla società di Mario Cirillo. I complimenti del presidente del comitato Fip regionale, Manfredo Fucile, fanno da corollario ad una serata speciale dentro e fuori dal parquet che si è conclusa a Villa Sorriso. Fianco a fianco, Ariano e Salerno, vincitori e vinti, in una festa che ha sancito la vicinanza dei due club e la grande capacità aggregativa e trainante del fenomeno Aloha.
LA FINALE – Se contro Casagiove il match si è rivelato poco più di una passeggiata contro la Select Salerno è stata gara vera. La Pignata band ha dimostrato ancora una volta di essere l’unica formazione a poter far match pari per larghi tratti dell’incontro. Lo 0-7 all’avvio ho scosso le arianesi. Sebbene qualche imprecisione inconsuete in attacco e la buona difesa ospite, le arianese hanno cominciato inesorabilmente a d avere la meglio nella propria metà campo. La difesa aggressiva sulla portatrice di palla ha innescato i brucianti contropiedi Dominguez e Maggi, quest’ultima Mvp della competizione (57 punti messi a segno nelle due gare). Nella ripresa le irpine hanno lasciato le scorie della prima frazione negli spogliatoi e con un parziale di 9-0 hanno definitivamente spaccato in due il match 47-25 al 23’). Ariano vola con un terzo quarto da favola (31-10). Senza Memoli con cinque falli, la Select forte di una prestazione di qualità della “nuova” arrivata Di Pace prova a non naufragare nell’ultima frazione puntando sull’esperienza di Gagliardino. Cirillo completa la batteria delle rotazioni e decide di non infierire contro le ospiti che ritorneranno al Pala Cardito tra sette giorni alla ripresa del torneo. Nel finale c’è comunque il tempo per apprezzare due triple di una positiva Calandrelli.

Il tabellino della finale:
ALOHA ARIANO IRPINO – SELECT SALERNO: 81-45
Ariano Irpino: Aversano 2, Calandrelli 10, Di Maggio M., Dell’Infante R. 2, Ferazzoli 8, Maggi 23, Dominguez 19, Caso 3, Caraglia, Felicella 14. Coach: Mario Cirillo
Salerno: Di Pace 12, Gagliardino 13, Delle Donne 2, Zonda 5, Marinato, Memoli 9, Montesanto 2, Pignata, Zirpoli 2. Coach: Tommaso Pignata

Parziali: (15-12); (38-25); (69-35)
Arbitri: Troise di Tufo (AV), Oliviero di Ercolano (NA)

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]