Asd Taekwondo, incetta di medaglie ai campionati interregionali

Nove medaglie su 11 atleti in gara: ancora una volta l’A.S.D. Taekwondo Avellino non delude le aspettative dei tifosi e torna a casa con un bel bottino. Ottima prova per i giovani atleti del maestro Alfonso Iuliano in occasione dei campionati interregionali di taekwondo che si sono tenuti sabato 24 e domenica 25 novembre al “Pala dennerlein” di Barra, struttura gestita dalla società sportiva Centro Ester.
Un week e…

Nove medaglie su 11 atleti in gara: ancora una volta l’A.S.D. Taekwondo Avellino non delude le aspettative dei tifosi e torna a casa con un bel bottino. Ottima prova per i giovani atleti del maestro Alfonso Iuliano in occasione dei campionati interregionali di taekwondo che si sono tenuti sabato 24 e domenica 25 novembre al “Pala dennerlein” di Barra, struttura gestita dalla società sportiva Centro Ester.
Un week end che ha visto circa 400 atleti e 30 società gareggiare per le categorie “Cadetti” e “Juniores”, dalla cintura gialla alla nera. Due giorni di sano agonismo per una disciplina Olimpionica che attrae sempre più spettatori. Dal punto di vista dei risultati possono ritenersi senza dubbio più che soddisfatti gli atleti irpini impegnati in una delle gare più impegnative per numero di partecipanti e che soltanto nella giornata di domenica, quella riservata ai cadetti A e B, si è protratta per più di 11 ore. Non meno spettacolare la prova dei juniores di sabato che ha visto in sfida giovani davvero talentuosi che hanno poco o niente da invidiare agli atleti più esperti. Prova che ha permesso alla scuola irpina di classificarsi terza in assoluto sulle oltre 30 società presenti.
I ragazzi del maestro Iuliano hanno fatto incetta di medaglie: tre d’oro, tre d’argento e tre di bronzo. Medaglia d’oro e titolo di campione interregionale a: Alessandro Guarino (cat. Juniores nera +75kg,); Daniele Troisi (juniores -45kg); Marco Pirone (juniores gialla -73kg). Ad aggiudicarsi l’argento, invece: Giuseppe Del Vacchio (cat. Cadetto A gialla); Emanuela saccone (cadetto B. Rosse e nere – 30); Mario Buonocore (juniores nera -45) e Carmine Guerriero (cadetto B. Rosse e nere -59). E ancora, medaglia di bronzo a: Davide Sofia (cadetto A -51KG nera e Riccardo Saccone cadetto B -38 kg rossa. Non sono riusciti a salire sul podio Antonio Scarpa e Lorenzo Luzzi che, però, si sono distinti per impegno e professionalità con combattimenti al cardiopalma. “I miei ragazzi mi regalano sempre nuove emozioni – ha commentato al rientro dalla dura trasferta partenopea il maestro e presidente dell’A.S.D. Taekwondo Avellino, Alfonso Iuliano -. Ogni gara è per me una conferma del lavoro svolto finora e le soddisfazioni non mancano mai. Per questo ringrazio, e non mi stancherò mai di farlo – ha concluso – i miei allievi e i loro genitori che non ci fanno mai mancare il loro supporto”.

Ultimi Articoli

Top News

G7, Draghi “Con la Cina cooperazione ma franchezza”

13 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quale atteggiamento deve avere il G7 nei confronti della Cina e in generale di tutte le autocrazie, che usano la disinformazione, i social media, fermano gli aerei in volo, rapiscono, uccidono, non rispettano i diritti umani, usano il lavoro forzato”. Questo, ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, il tema principale […]

[…]

Top News

Jorginho “Svizzera ben organizzata, serve l’aiuto di tutti”

13 Giugno 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – “La Svizzera? Abbiamo guardato la gara contro il Galles, abbiamo visto un’ottima squadra che sa giocare a calcio, molto organizzata, con lo stesso allenatore da anni, e quindi dobbiamo stare attenti ai meccanismi che hanno giocando insieme da anni. Hanno giocatori esperti, intorno al 10-15esimo posto nel ranking, quindi è una squadra […]

[…]