Al centro sportivo la finale del VI campionato di Scuola Nuoto

AVELLINO – Si terrà domani, sabato 9 giugno, presso il Centro Sportivo di via de Gasperi,  la gara finale del “VI Campionato di Scuola Nuoto”, l’evento dedicato a tutti gli iscritti ai corsi agonistici della piscina avellinese. La kermesse avrà inizio alle ore 15.00. Alla prima batteria di gare seguirà, alle ore 17.00, il saggio di nuoto sincronizzato, mentre la seconda tranche della manifestazione comincerà attorno  alle 17.20. Al termine delle gare, si terrà la proclamazione dei piccoli campioni dell’anno agonistico 2011/2012 con la consegna delle coppe.
I partecipanti riceveranno, inoltre, riceveranno la medaglia ricordo ed il brevetto federale. Sono stati circa 700, infatti, i brevetti F.I.N. conseguiti nell’anno agonistico 2011/2012 e consegnati ai piccoli nuotatori dalla scuola nuoto federale dell’ASD Nuotatori Campani. Intanto, fervono i preparativi, per il team avellinese: i circa 30 giovani nuotatori della compagine irpina sono già pronti a scendere in vasca domenica, 10 giugno, al Centro natatorio di Rocca d’Aspide (SA) dove si svolgerà il 3° memorial “Giuseppe Iuliano” per le categorie e per gli esordienti della squadra agonistica e professionistica del team della Cesaro Sport.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino concentrato con le ‘piccole’ per la rincorsa

8 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Adesso è necessario capovolgere quanto fatto finora. Perché dopo aver sottolineato le buonissime prestazioni dell’Avellino contro le migliori dell’attuale classifica, c’è da ricordare, anche se è doloroso, che i biancoverdi hanno perso […]

Cultura ed Eventi

Esiste l’inquilino sicuro: ecco chi è

8 Dicembre 2021 0

Esiste l’inquilino sicuro? Ossia quell’inquilino che non crea problemi di morosità e che garantisce nella massima serenità la rendita di un immobile?Gianluca Russo, Ceo di Solo Affitti Avellino ci ha spiegato come funziona la politica del marchio Solo Affitti , […]

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]