3^ categoria, Usd Aiello ai nastri di partenza: soddisfatto Gaeta

AIELLO DEL SABATO – Inizia quest’oggi l’avventura dell’Usd Aiello, militante nel campionato dilettanti di terza categoria. L’assessore alle Politiche Giovanili di Aiello del Sabato Sebastiano Gaeta si dice soddisfatto del lavoro della dirigenza e di tutti coloro che si sono impegnati e immersi totalmente in questo progetto. “Sono convinto che gran parte degli obiettivi sono stati già raggiunti anche se il campionato vero e proprio deve ancora iniziare, grande è l’entusiasmo del gruppo che si è formato nello spogliatoio, sono convinto che quello di quest’anno sarà un anno importante sotto l’aspetto aggregativo.
Io penso, aldilà dei più scettici, che arriveranno anche i risultati. La squadra non è male, ha ottimi titolari ed importanti riserve che saranno pronte ad ogni eventuale loro ingresso in campo. Questo secondo me è quel qualcosa in più che ci può portare a fare un campionato soddisfacente. Tutti, indipendentemente dai minuti giocati, sono lì tesi, carichi perché sanno di giocare per il proprio paese ed intendono non sfigurare. Questo è quello che si respira nello spogliatoio: grande grinta e una ferrea unione. Proprio giovedì sera ho avuto la conferma di ciò, in un momento conviviale organizzato dalla dirigenza per inaugurare l’inizio del campionato, ho visto un gruppo felice, sereno e convinto che stando uniti, sotto la guida di Mister Grassi, possono oltre a divertirsi anche togliersi qualche soddisfazione.
Io voglio augurare a tutti, dirigenza, mister e giocatori un grandissimo augurio per l’inizio del campionato, con la convinzione che sapranno sicuramente onorare al meglio e nel migliore dei modi il nostro Aiello. Un ringraziamento particolare, l’Assessore Sebastiano Gaeta, lo riserva a tutti coloro che si sono impegnati per far si che tutto ciò si realizzasse, a tutti coloro che sin dall’inizio hanno creduto che fosse possibile riuscire a formare una squadra interamente di giovani aiellesi, con l’obiettivo principale di riavvicinare i ragazzi allo sport, che rimane ,un fondamentale momento di socializzazione oltre che uno stimolo ad una sana competizione.
Quindi l’Assessore Sebastiano Gaeta, ringrazia il presidente Pellegrino Romano, i suoi collaboratori Alessandro Galluccio, Ferdinando Tomeo, Carmine Della Cerra, l’Arch. Gerardo Getuli e l’Ing. Gerardo Pellecchia, invitandolo a non mollare mai e rassicurandolo dell’appoggio totale e del più largo sostegno da parte di tutta l’Amministrazione Comunale.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]