Vis Ariano, l’ex Capodilupo condanna l’Accadia

PROMOZIONE – Il colpo di giornata è quello messo a segno dall’Ariano di mister Del Vecchio. La Vis ha battuto con il risultato di 1 a 0 il quotato Accadia ( i pugliesi sono in corsa per un posto nei play-off).  Mattatore dell’incontro il centravanti Giuseppe Capodilupo. L’attaccante tra l’altro, ex di turno aveva segnato una doppietta già all’andata. Con questo gol sale a quota 16 nella classifica marcatori, conservando per il momento la vetta a discapito di De Simone e Torsiello della Virtus Avellino. La formazione del Tricolle con questi tre punti, chiude quasi del tutto, il discorso salvezza. I ragazzi di Del Vecchio sono settimi in classifica. Un finale di stagione in crescento, per una realtà che meriterebbe ben altri palcoscenici.

 

Nella foto: Pasquale Mazzone e Giuseppe Capodilupo portiere ed attaccante della Vis Ariano

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]