Taccone: “Contento della prova di Perugia. La Var sarebbe un grande aiuto…”

Il presidente Walter Taccone e il d.s. Enzo De Vito

Walter Taccone è stato intervistato da Sportchannel 214. Il patron biancoverde ai microfoni del canale tematico ha parlato di diverse tematiche: “Ho partecipato all’Assemblea di Lega. Abbiamo discusso della possibilità di inserire la Var anche in cadetteria. Il costo sarebbe irrisorio. 300 mila euro da dividere per tutte le società cadette. Saremmo tutti molto più tranquilli”.

Torna anche sull’arbitraggio di La Penna:“Purtroppo gli arbitri sono un organo indipendente. Più che segnalare questi errori non posso fare. Il nostro accompagnatore Galasso ha segnalato la cosa all’osservatore arbitrale a Perugia che ha ammesso di aver visto tutto ma non ne otterremo chissà cosa.  Abbiamo detto che siamo stanchi di avere arbitraggi contrari nei nostri tifosi”.

Sull’aspetto calcistico è chiaro: “Il mister è stato molto bravo a nascondere il modulo prima della gara del Curi, cambiando le carte in tavola. Mascherando le sue mosse. Ha dato l’approcio giusto ai ragazzi desiderosi di fare bene. Forse la protesta dei nostri tifosi ha fatto bene a tutti noi. Le contestazioni civili le accettiamo e se abbiamo commesso degli errori li valutiamo. Non siamo offesi. Questi sono ragazzi che soffrono come noi. Giusto che esternino un eventuale malessere.Contento dello stimolo che ci hanno dato i tifosi”.  

 Ferullo: “Deve mettere sul tavolo dei soldi e diventerà socio, se ci saranno i presupposti concluderemo questa trattativa. Il presidente sono io, resto aperto e disponibile per chiunque abbia qualcosa da dirmi, sapete dove trovarmi. Un confronto leale pulito e tranquillo con i miei tifosi”.

Questione stadio: “I lavori del campo B sono terminati. Con i comune stiamo facendo ancora delle valutazioni. Penso che ci faremo un buon natale tutti. Chiuderemo questa trattativa e metteremo la parola fine, guardando al futuro”.

Ultimi Articoli

Top News

L’Atalanta è una macchina da gol, 4-1 contro la lazio

30 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – L’Atalanta fa un sol boccone della Lazio, sconfitta 4-1 in casa nel recupero della prima giornata di Serie A. La Dea risolve già tutto nel primo tempo, tre occasioni e tre gol di Gosens, Hateboer e Gomez. Nella ripresa i biancocelesti provano la rimonta con Caicedo, ma la doppietta del Papu chiude […]

[…]

Top News

E’ grande Italia al Roland Garros, cinque azzurri al terzo turno

30 Settembre 2020 0
PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Cinque azzurri al terzo turno del Roland Garros. E’ più che positivo il bilancio italiano sulla terra rossa di Parigi, dove prosegue l’avventura di Jannik Sinner, Marco Cecchinato, Lorenzo Sonego e Stefano Travaglia fra gli uomini e di una sorprendente Martina Trevisan nel tabellone femminile. Jannik Sinner, dopo l’esordio col botto […]

[…]

Top News

I casi di coronavirus al Genoa salgono a 15, positivo anche Behrami

30 Settembre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Si aggrava la situazione in casa Genoa: i positivi al coronavirus salgono da 14 a 15, undici dei quali sono calciatori. E’ la stessa società rossoblù ad annunciarlo, rendendo noto anche l’elenco dei contagiati. Si tratta di Francesco Cassata, Lukas Lerager, Federico Marchetti, Filippo Melegoni, Luca Pellegrini, Mattia Perin, Marko Pjaca, Ivan […]

[…]

Top News

Doppietta di Galabinov, Spezia vince 2-0 in casa dell’Udinese

30 Settembre 2020 0
UDINE (ITALPRESS) – Alla Dacia Arena lo Spezia centra la prima vittoria in Serie A battendo in trasferta l’Udinese per 2-0 nel recupero della prima giornata. Decisiva la doppietta di Galabinov.Avvio sprint della formazione di Italiano che dopo soli due minuti sblocca il risultato con una punizione di Ricci, ma l’intervento del Var segnala la […]

[…]

Top News

Doppietta per Lukaku e show Inter, Benevento sconfitto 5-2

30 Settembre 2020 0
L’Inter schianta il Benevento con un netto 5-2 e si porta in testa alla classifica a punteggio pieno dopo le prime due giornate di Serie A. Nel recupero della prima giornata i ragazzi di Conte approcciano nel migliore dei modi alla sfida del Vigorito e dopo appena trenta secondi passano in vantaggio con una combinazione […]

[…]