Si chiama Simba, aiutateci a trovarla: farete felice Fabiana

Si chiama Simba, è una bellissima gattina, sicuramente adesso spaventata.

Ha solo tre mesi, colore grigio-marroncino ed un fiocchetto rosso al collo.

Si è allontanata dall’abitazione in cui viene coccolata, in Via Piano Alvanella di Monteforte irpino, in pratica nella zona a confine con Torelli di Mercogliano.

Chi l’avesse vista oppure trovata, sappia che la sua padroncina è Fabiana: il suo numero di telefono è il 377-0835451 .

Ultimi Articoli

Top News

In Italia 4.845 nuovi contagi e 27 decessi, tasso positività 2.3%

3 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 4.845 nuovi casi positivi in Italia (ieri erano stati 3.190) nelle ultime 24 ore. 27 i decessi, a fronte dei 23 di ieri. 209.719 i tamponi processati (ieri 83.223), con un tasso di positività del 2,3%. 26 i nuovi ingressi in terapia intensiva (ieri 25) per un totale di 258 ricoverati […]

[…]

Top News

Maserati, Tavares “Grandi chance di crescita, è profittevole”

3 Agosto 2021 0
TORINO (TALPRESS) – “Maserati ha delle grandissime chance di crescere come brand del lusso e di essere profittevole, abbiamo tantissime idee in programma e stiamo lavorando sodo per questo obiettivo”. Così Carlos Tavares, presentando i risultati semestrali di Stellantis, parla della performance del Tridente. Un entusiasmo che parte dai risultati finanziari, che vedono Maserati tornare […]

[…]

Top News

Bolletta della luce, come risparmiare nella seconda casa per le vacanze

3 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Possedere una seconda casa, vicino al mare, al lago o in montagna, è il sogno di tante persone ancora di più in una estate, come questa, che vede partenze e spostamenti, soprattutto all’estero, molto ridotti.Ma se da un lato una seconda casa rappresenta vacanze in relax nel comfort casalingo, dall’altro, per una famiglia, […]

[…]

Top News

Migliore “Aziende sanitarie pronte a confronto su cybersicurezza”

3 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’istituzione dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale, oggi all’ordine del giorno del Senato, rappresenta un primo importante passo verso una maggiore sicurezza delle reti e dei sistemi informativi della quale abbiamo estremamente bisogno, anche in sanità. Come ha dimostrato il cyberattacco avvenuto ai danni del sistema sanitario della Regione Lazio, impegnato nella campagna […]

[…]