Continua la contestazione al presidente dell’Avellino: “Taccone Buffone”

La contestazione contro il patron dell’U.S. Avellino 1912 Walter Taccone continua.

Dopo gli striscioni affissi difronte alla Tribuna Montevergine dello stadio “Partenio-Lombardi” e nella centralissima via Piave, alcuni tifosi, probabilmente risentiti a causa della mancata iscrizione della squadra al campionato di Serie B e in attesa dell’esito del ricorso al Collegio di Garanzia del Coni, hanno tappezzato di insulti la vetrata dello studio medico del presidente dell’Avellino, in corso Vittorio Emanuele: ”Taccone Buffone”.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Picerno, prevendita dei tagliandi: ancora prezzi bassi

24 Gennaio 2020 0

Da domani sarà possibile acquistare i tagliandi per la gara Avellino-Picerno, in programma domenica 26 gennaio al “Partenio-Lombardi”, alle ore 17.30. I tagliandi sono disponibili online e presso tutti i punti vendita autorizzati (qualsiasi rivenditore VivaTicket, il […]