Colantuono: “L’Avellino ha voluto fortemente il pareggio”

Stefano Colantuono ex di turno è il primo ad arrivare in sala stampa: “Mi aspettavo la reazione degli avversari. Sapevo che l’Avellino volesse pareggiare. Hanno esercitato una forte pressione. Sapevamo che avremmo sofferto qualcosa. I rigori a mio avviso erano entrambi dubbi.  Non è facile giocare un buon calcio in questi momenti della stagione.  Dobbiamo dare il massimo in ogni partita.”  Prosegue ancora: “Abbiamo una dignità da difendere. I play-off potrebbero anche saltare, ma non per questo possiamo fermarci. Noi abbiamo fatto un percorso giusto, poi gli infortuni ci hanno penalizzato. Abbimao perso tanti giocatori. Abbiamo giocato con orgoglio. Chissà se non ci fosse stato il rigore, potevamo portare a casa la vittoria. La squadra di Novellino ha tutte le carte in regola per salvarsi”.

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]