Benedetti:”Quel gol annullato a Como grida ancora vendetta…”

Paolo Benedetti ex centrocampista dell’Avellino è intervenuto ai microfoni di Sportchannel214. Queste le parole del biondo toscano:“Ad Avellino ho trascorso tre anni stupendi. Peccato solo che l’avventura in biancoverde si sia conclusa con una retrocessione. Quel gol annullato a Como grida ancora vendetta. La mia rete era regolarissima. Fu la fine di un ciclo per me molto bello, dove  l’anno prima sfiorammo la qualificazione in Coppa Uefa. Ogni qualvolta che scendevamo in campo era una festa”.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]