Volturara Irpina, chiama il 112 annunciando il suicidio: salvato dai Carabinieri

È accaduto a Volturara Irpina. Un uomo del posto chiama il 112 riferendo di essere in procinto di togliersi la vita lanciandosi da un viadotto dell’Ofantina: grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri della Compagnia di Solofra, è stato tratto in salvo.

L’uomo, in forte stato di agitazione, ha composto il numero di emergenza trovando dall’altra parte del filo un operatore che l’ha ascoltato riuscendo a prendere tempo e a farsi dire il punto esatto dove si trovasse.

La Centrale Operativa del Comando Provinciale di Avellino ha quindi fatto convergere sul luogo la pattuglia della locale Stazione che ha trovato l’uomo sul viadotto, alto qualche decina di metri.

Il Comandante della Stazione Carabinieri intervenuto sul posto ha ascoltato lo sfogo di quell’uomo deciso a togliersi la vita, convincendolo parola dopo parola che c’è sempre modo di trovare un’altra opportunità.

Una volta portato in salvo, è stato affidato alle cure degli operatori del 118 che l’hanno accompagnato in ospedale.

Ultimi Articoli

Top News

Lavoro, in calo dipendenti in attesa del rinnovo contrattuale

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La ripresa dell’attività contrattuale prosegue anche nel secondo trimestre del 2021 e determina un’ulteriore diminuzione della quota dei dipendenti con il contratto scaduto. A seguito dei quattro accordi ratificati, a fine giugno la quota dei dipendenti del settore privato con contratto scaduto scende al 46,5%, mentre tutti i dipendenti della pubblica amministrazione […]

[…]

Top News

Tokyo2020, sui media italiani la regina è Federica Pellegrini

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Con la quinta finale olimpica conquistata, le sue lacrime, l’annuncio del fine carriera e della sua relazione con l’allenatore Matteo Giunta, la nuotatrice Federica Pellegrini ha catalizzato l’attenzione dei media italiani raccogliendo fino ad oggi ben 4.580 citazioni e lasciando quasi a metà strada con 2.859 menzioni Vito dell’Aquila, medaglia d’oro nel […]

[…]