Violenza sessuale ed estorsione: arrestato giovane di 26 anni

A seguito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio, questa mattina, hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale in carcere a carico di un 26enne della provincia di Avellino, gravemente indiziato dei reati di violenza privata aggravata, violenza sessuale, estorsione e porto di armi od oggetti atti ad offendere commessi ai danni di un 25enne. 

Le indagini prendevano avvio dalla denuncia sporta dalla persona offesa: il giovane 25enne ha riferito di essere stato, nel mese di giugno 2021,  dapprima costretto, dopo inseguimento e dietro minaccia di un coltello, a seguire l’indagato all’interno di un immobile abbandonato di Montesarchio per poi, sempre sotto la minaccia dell’arma, essere costretto a compiere atti sessuali che sono stati ripresi con il telefono cellulare dall’aggressore. Successivamente, con la minaccia di diffondere il video, il 26enne irpino lo avrebbe costretto a farsi consegnare la somma di 100 euro. 

L’attività posta in essere dai militari, consistente in acquisizione delle immagini estrapolate dai sistemi di video-sorveglianza, perquisizione a carico del ragazzo con rinvenimento del coltello a serramanico utilizzato per minacciare la vittima e l’individuazione fotografica, hanno permesso di raccogliere i gravi indizi a carico.

Ultimi Articoli

Cronaca

Violenza sessuale ed estorsione: arrestato giovane di 26 anni

11 Gennaio 2022 0

A seguito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio, questa mattina, hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale in […]

Cronaca

Evasione dal carcere di Avellino

11 Gennaio 2022 0

Due detenuti sono evasi nella notte dalla casa circondariale di Bellizzi Irpino. I fuggitivi hanno praticato un foro nel muro delle loro celle e poi hanno scavalcato le mura di cinta calandosi con delle lenzuola. […]

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]