Violenza sessuale aggravata, 45enne finisce in manette

Violenza sessuale aggravata, 45enne in manette. I carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano hanno tratto in arresto una 45enne colpita da un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Avellino. La donna deve espiare la pena di oltre sei anni di reclusione per i reati di concorso in atti sessuali continuati nonché detenzione abusiva di un fucile da caccia con matricola abrasa e relativo munizionamento.

Il provvedimento scaturisce da un’attività investigativa condotta dai militari dell’Arma, a seguito di denuncia sporta qualche anno fa dal padre della minore.

Dalle indagini vennero fuori elementi di colpevolezza a carico della donna che, in qualità di genitore tenuta a vigilare sulla figlia minorenne e tutelarne la vita e l’incolumità fisica e morale, pur consapevole delle molestie subite dalla figlia, non aveva fatto nulla per impedire che venissero messe in atto. Equivalendo in tal modo a cagionarle.

L’arrestata è stata tradotta presso la Casa Circondariale di Avellino.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]