VIDEO – Residenti in quarantena, immigrati in giro senza controlli: succede a Serino

Residenti costretti a restare in casa per la quarantena da Coronavirus o sottoposti a controlli da parte delle Forze dell’Ordine, mentre decine di immigrati ospiti dei centri di accoglienza girano, incontrollati, per le strade del paese.

Succede a Serino, testimoniato da un video girato e postato su Facebook da Enrico Rodia, residente nel comune alle pendici del Terminio.

Nel filmato si vedono decine di extracomunitari aggirarsi per le strade di Serino, qualcuno senza dispositivi di sicurezza, potenziali pericoli per chi è costretto a lavorare nonostante il rischio contagio.

Caro sindaco i controlli che garantisci dove sono? – scrive Enrico, rivolgendosi al primo cittadino Vito Pelosi -. I serinesi vengono controllati e i ragazzi dei centri di accoglienza? Ero al tabacchino, a 150 metri dietro casa. Pretendo che la legge sia uguale per tutti. Dopo la mia chiamata i Carabinieri subito sono intervenuti“.

Ultimi Articoli

Top News

Bianchi “La variante Covid ci ha costretti a chiudere la scuola”

4 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La variante inglese ha modificato radicalmente il quadro precedente: colpisce anche i ragazzi e non solo quelli tra i 10 e i 19 anni, ma anche più piccoli”. Lo dice il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, in un’intervista a La Stampa, spiegando la decisione di chiudere le scuole nelle zone dove è più […]

[…]

Top News

Sanremo, 2^ serata tra gag, Schwazer, emozione Elodie e Pausini

4 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – I palloncini sulle sedie colorate e il valletto munito di guanti per la consegna dei fiori sono i primi aggiustamenti della seconda serata del 71° Festival di Sanremo dedicata alla musica italiana nel mondo che si apre all’esterno, con Fiorello in versione angelo nero con ali di piume che entra all’Ariston dove […]

[…]