PRIMO PIANO

VIDEO – Coronavirus, una bella notizia: estubato il primo paziente al “Moscati”

Share

Mentre si continuano a contare i contagiati (206) e i deceduti (19), arriva una bella notizia dall’ospedale Moscati di Avellino.

E’ stato estubato oggi il primo paziente affetto da Covid-19, ricoverato presso l’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera del capoluogo.

E’ un 61enne di Ariano Irpino, dal 6 marzo ricoverato in Terapia Intensiva.

Video da brivido

Da questa mattina l’uomo respira senza l’ausilio dei macchinari, se le sue condizioni dovessero rimanere stabili potrebbe essere valutato il trasferimento in un’altra unità operativa dell’ospedale Moscati.

Per avere una idea del lavoro svolto dagli operatori dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera Moscati all’interno del loro reparto, ecco un video girato all’interno del reparto.

L’instancabile lavoro che stanno svolgendo questi professionisti, sotto la preziosa guida del responsabile Angelo Storti, è davvero encomiabile e tutti loro meritano un grande ringraziamento.