Vertenza Aias, gli stipendi non arrivano: proclamato lo stato d’agitazione

Stato d’agitazione del personale Aias delle sedi di Nusco e Calitri. A proclamarlo le organizzazioni sindacali di categoria di Cgil, Ugl e Uil. Alla base della decisione il “mancato rispetto dell’accordo sottoscritto in Prefettura che prevedeva il pagamento di 4 mensilità a tutto il personale, ricordando che le competenze arretrate ormai ammontano a circa 12 mensilità, incertezze sul futuro lavorativo”. 

Ultimi Articoli

Top News

Engie Italia, una campagna contro la violenza di genere

25 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Un fenomeno insostenibile, quello della violenza – fisica e/o psicologica – contro le donne, che si è aggravato con la pandemia e non può essere in alcun modo tollerato.Per questo, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne istituita dall’ONU, ENGIE Italia, player globale dell’energia con l’ambizione di accelerare un’economia […]

[…]

Top News

Nel 2020 femminicidi in aumento del 7.3%, fascia più colpita over 65

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Se il trend è in diminuzione per gli omicidi di donne nel 2019 (111) rispetto al 2018 (141), in linea con la diminuzione generale degli omicidi durante il lockdown, una controtendenza si registra nei primi nove mesi del 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso con un aumento del 7,3% (88 donne […]

[…]

Top News

Ronaldo e Morata trascinano la Juve agli ottavi di Champions

24 Novembre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus stacca in extremis ma con due turni d’anticipo il biglietto per gli ottavi di finale di Champions League. All’Allianz Stadium di Torino, i bianconeri allenati da Andrea Pirlo hanno superato il Ferencvaros per 2-1. La Juventus, infatti, era partita con il freno a mano tirato, incapace di andare a far […]

[…]