Ucciso a colpi d’arma da fuoco e bruciato in auto. Accadeva a Forino

Vanno avanti le indagini per tentare di risalire agli autori dell’efferato delitto consumatosi nelle campagne tra Contrada e la frazione Banzano di Montoro. In un’area montana è stato rinvenuto, all’interno di un’auto distrutta dalle fiamme, il corpo carbonizzato di un uomo. L’ipotesi investigativa è quel corpo sia quello di Michele Tornatore 62enne di Montoro. Di lui si erano perse le tracce martedì scorso quando non è rientrato al carcere di Bellizzi Irpino dopo il permesso quotidiano per lavoro. L’uomo sarebbe stato ucciso da un colpo d’arma da fuoco alla testa e poi caricato nel baule dell’autovettura data successivamente alle fiamme.

Intanto ieri a Contrada, paese dove Tornatore abitava e lavorava, si è svolta la va Crucis. Il parroco della chiesa cittadina, don Michele, ha invitato i fedeli a pregare per il loro fratello, vittima di una brutale violenza. E poi ha rivolto un appello agli assassini del 64enne, invitandoli a pentirsi. 

La dinamica dell’omicidio di Contrada richiama alla mente un altro delitto consumatosi nelle campagne irpine. Nel 2006 a Forino venne rinvenuto all’interno di un’auto il corpo carbonizzato di un uomo. Il rinvenimento nei pressi della sorgente Mugliano lungo la strada di montagna che da Forino conduce a Bracigliano. Gli Ufficiali dell’Arma accertarono che il 62enne di Bracigliano in provincia di Salerno, titolare di una pizzeria, era stato ucciso a colpi di arma da fuoco e successivamente trasportato a bordo della Fiat Punto nel luogo del ritrovamento. L’agguato, secondo quanto appurarono gli inquirenti, avvenne dopo la chiusura della pizzeria. I Carabinieri, infatti, a seguito di una perquisizione proprio a Bracigliano rinvennero frammenti di vetro ed una cartuccia proprio a pochi metri dalla pizzeria. Il 62enne di Bracigliano era noto alle Forze dell’Ordine per piccoli precedenti penali

Ultimi Articoli

Top News

Scuola, Arcuri “Tutte le mascherine entro lunedì”

10 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il commissario straordinario per l’Emergenza Covid, Domenico Arcuri, rassicura le famiglie e i dirigenti scolastici e fa chiarezza: “Nessuna scuola è senza mascherine chirurgiche. Tutti gli studenti, l’intero corpo docente e la totalità del personale non docente avranno ogni giorno una mascherina chirurgica gratuita. Agli istituti di ogni ordine e grado sono, […]

[…]

Top News

Export, dopo frenata per il covid attesa ripresa del made in Italy

10 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – In un contesto d’inedita avversità, si sono aggiunte nel 2020 le conseguenze della pandemia Covid-19, le esportazioni italiane sono attese in forte contrazione per quest’anno con un -11,3%. Si tratta del ritmo di crescita dell’export più basso dal 2009. Ma nonostante la severità dello shock, si prevede una ripresa relativamente rapida già […]

[…]

Top News

Berlusconi, Zangrillo “Risposta ottimale alle terapie”

10 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Oggi, giovedì 10 settembre 2020, ad una settimana dal ricovero per la cura di polmonite bilaterale SARS-CoV-2 relata, si osserva una risposta ottimale alle terapie in atto”. Lo rende noto Alberto Zangrillo, responsabile dell’Unità Operativa di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, in merito alle condizioni di Silvio Berlusconi, […]

[…]

Top News

Al via la due giorni della 41ma edizione del Premio Ischia

10 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Tutto pronto per la 41ma edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, che si svolge domani e sabato a Villa Arbusto, a Lacco Ameno. Momento d’apertura della prima serata sarà il dibattito sul tema “Crisi economica post covid, come cambiano i consumi degli italiani”, moderato da Federico Monga (direttore de Il Mattino), […]

[…]