Trova un bancomat e preleva 1200 euro: denunciato 50enne di Avellino

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno denunciato un 50enne di Avellino, ritenuto responsabile del reato di “Indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento”.

L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima.

L’uomo, trova la carta bancomat smarrita dal titolare e, utilizzando il codice segreto incautamente custodito insieme alla stessa, nel giro di poche ore effettua presso uno sportello ATM del capoluogo irpino, due prelievi per un totale di 1.200 euro.

Lo sviluppo delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza dell’istituto di credito, ha permesso ai Carabinieri l’identificazione del malfattore, già noto alle Forze dell’Ordine.

A suo carico è quindi scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Ultimi Articoli

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]

Attualità

Tamponi positivi, niente panico

5 Gennaio 2022 0

Il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Avellino Franco Sellitto fa chiarezza sui dati relativi all’indice di positività dei tamponi analizzati sul territorio. Il responsabile della protezione civile regionale Italo Giulivo nel corso dell’intervista […]

Attualità

Covid in Irpinia: altri 591 positivi

4 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 2.732 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 591 persone: – 8, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 9, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 32, residenti […]