Travolti e uccisi mentre soccorrono auto in panne: tragedia sull’Ofantina

Si erano fermati a soccorrere un automobilista in panne, su un viadotto della statale Ofantina bis:  sono stati travolti da un’auto che sopraggiungeva nella stessa direzione, presumibilmente a forte velocità.

I due uomini sono stati sbalzati giù da un ponte e sono deceduti sul colpo.

La tragedia si è consumata intorno alle 9 di questa mattina al km. 326 dell’Ofantina, nel territorio di Montemarano.

Due morti

Ancora una volta su quella strada molto pericolosa si contano le vittime.

Nell’incidente di questa mattina sono deceduti Carmine Molisse di 52 anni e Antonio De Feo di 64 anni, entrambi residenti a Serino.

Le vittime si stavano dirigendo verso i boschi per cercare funghi.

L’incidente ha coinvolto quattro autovetture.

Sul posto si sono recati i Carabinieri della Compagnia di Montella, due squadre di Vigili del Fuoco e gli operatori del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dei due uomini.

A prestare i primi soccorsi un capo squadra dei Vigili del fuoco di Avellino, libero dal servizio in transito.

È stato il primo a scendere sotto al ponte per verificare le condizioni dei due uomini, allertando la sala operativa del Comando di via Zigarelli.

Successivamente sono state messi in sicurezza i veicoli incidentati e raggiunto i corpi dei due malcapitati. Dopo i rilievi di rito delle autorità giudiziarie, le salme sono state recuperate.

La dinamica

Il traffico lungo l’Ofantina è rimasto bloccato per un paio di ore, con comprensibili disagi per la circolazione.

Da chiarire l’effettiva dinamica del sinistro.

Secondo una prima ricostruzione le due vittime si erano fermate a prestare soccorso a un automobilista in panne, quando, all’improvviso, un’altra automobile li ha travolti e sbalzati oltre il guardrail.

Sconvolta la comunità di Serino, dove i due sfortunati uomini erano molto conosciuti. A nome della cittadinanza il sindaco Vito Pelosi ha espresso il cordoglio e la vicinanza alle famiglie dei due concittadini.

Le indagini

Le indagini sono scattate immediatamente: i corpi delle due vittime, recuperati dai vigili del fuoco, saranno sottoposti ad autopsia dal medico legale Fabio Policino che, nell’immediato, ha effettuato un esame esterno dei cadaveri, come dispost dal magistrato di turno della Procura della Repubblica di Avellino, dottoressa Teresa Venezia.

Si vuole fare luce sulla dinamica dell’incidente che ha coinvolto più mezzi e risalire così alle responsabilità.

 

Ultimi Articoli

Senza categoria

Catania Avellino 2-2. Lupi belli a metà

20 Ottobre 2021 0

Settimo pareggio in stagione per la squadra di Piero Braglia che pareggia al Massimino di Catania 2-2. E dopo 20 anni porta punti a casa da questa trasferta (l’ultimo pareggio nel 2001, l’ultima vittoria risale addirittura al […]

Top News

Atalanta rimontata all’Old Trafford, CR7 condanna la Dea

20 Ottobre 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Non basta all’Atalanta un doppio vantaggio iniziale per avere la meglio sul Manchester United. All’Old Trafford sono Ronaldo e compagni a passare in rimonta per 3-2 al termine di una sfida emozionante. I bergamaschi partono bene e passano al 15′. Ilicic serve Zappacosta sulla destra che mette in mezzo un rasoterra […]

[…]

Top News

La Juve vince anche in Russia, Kulusevski stende lo Zenit

20 Ottobre 2021 0
SAN PIETROBURGO (RUSSIA) (ITALPRESS) – Tre ottimi punti quelli ottenuti dalla Juventus a San Pietroburgo grazie all’1-0 nella terza giornata del Gruppo H di Champions League. Quella contro lo Zenit si è confermata ancora una volta una sfida difficile e avara di gol così com’era già successo nel doppio confronto della stagione 2008-2009 quando i […]

[…]

Top News

Vaccino, Speranza “Valuteremo terza dose su evidenzia scientifica”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La terza dose è stata autorizzata per gli immunocompromessi, in questo caso non si tratta di un richiamo ma di un completamento di vaccinazione primaria. Le altre categorie sono gli ultra 80enni, gli ospiti delle Rsa e i fragili di ogni età. L’evidenza scientifica ci porterà a valutare la terza dose anche […]

[…]

Ariano Irpino

Ariano Irpino, giovane precipita dal ponte della panoramica

20 Ottobre 2021 0

Un giovane di 31 anni è morto ad Ariano Irpino precipitando da un viadotto in via Maddalena. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Ariano Irpino. La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata portata […]