Tragedia a Mirabella Eclano: runner scomparso ritrovato senza vita

Tragedia a Mirabella Eclano.

È stato ritrovato senza vita, piccato a un albero, Gerardino Caso, detto Gerry, il runner di 40 anni scomparso due giorni fa.

Da sabato pomeriggio familiari e forze dell’ordine si erano messi alla ricerca dell’uomo, ritrovato cadavere 48 ore dopo la scomparsa, a poche centinaia di metri dalla sua abitazione.

I Carabinieri hanno cercato il 40enne nelle campagne di Passo di Mirabella, in volo si è alzato un elicottero per facilitare la ricerca.

Secondo le prime ricostruzioni, Gerardo avrebbe manifestato un certo malessere negli ultimi giorni, la paura del contagio da Covid-19.

Pare che a spingere l’uomo verso tale decisione abbia contribuito un grave lutto, la perdita di una persona a lui cara, uno dei primi morti in Irpinia a causa del Coronavirus.

L’esame autoptico sul cadavere è stato affidato al medico legale Lamberto Pianese.

Ultimi Articoli