Traffico di auto rubate, i carabinieri sgominano la banda

Eseguite 8 Ordinanze di Custodia Cautelare e 2 applicative dell’Obbligo di Dimora emesse dal GIP di Nola a carico di 10 persone.

L’indagine per il traffico di auto rubate è nata nel settembre del 2017.

In un’officina meccanica abusiva di Nola un uomo fu sorpreso intento a smontare 5 autovetture di varie marche e valore.

Tali vetture risultarono di provenienza furtiva tra le province di Napoli e Avellino.

LE INDAGINI

Successive investigazioni, anche di natura tecnica, hanno consentito di delineare un evidente quadro indiziario relativo a numerosi altri furti di autovetture.

L’ indagine, coordinate dalla Procura di Nola, ha permesso di individuare i ruoli dei sodali all’interno dell’organizzazione.

Innanzitutto alcuni soggetti dediti ai furti, altri allo smontaggio. Poi si passava alla fase di vendita: singoli pezzi o di intere vetture attraverso una immatricolazione di comodo in Spagna.

Sequestrati 4 inibitori di frequenze radio, i cosiddetti Jammer, utilizzati dalla banda per vanificare la trasmissione della posizione dei mezzi da eventuali sistemi d’allarme.

ORGANIZZAZIONE

Ricostruiti 20 episodi di furti tra le Province di Napoli, Caserta e Avellino.

Documentate 2 estorsioni con la tecnica del cavallo di ritorno.

Sequestrate 2 officine abusive (a Nola e a Massa di Somma) usate per le attività illecite.

Tratte in arresto altre 2 persone in flagranza di reato durante le indagini.

Restituite ai proprietari 12 vetture rubate in vari centri della regione e della provincia di Avellino.

Ultimi Articoli

Top News

Bianchi “Mai così tanti soldi per la scuola, ora più posti nei nidi”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non ci sono mai stati tanti soldi per la scuola. Con due obiettivi principali: il primo investire sugli ambienti scolastici, metterli in sicurezza ma anche modificarli per una didattica più partecipata, con più laboratori, con aule in grado di adattarsi a diverse esigenze. Il secondo, permettere ai ragazzi di tutto il Paese […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]