Tentato omicidio ad Avellino

Un giovane di Atripalda versa in gravi condizioni all’ospedale di Avellino, dopo essere stato ferito dai proiettili esplosi nella scorsa notte all’interno del bar Ultra Beat di via Cannaviello ad Avellino. Il protagonista dell’agguato è fuggito a bordo di un’auto ed è ricercato dai carabinieri. L’agguato segue la tragedia sfiorata nella scorsa estate, quando in viale Italia rimasero ferite tre persone durante la notte dei festeggiamenti per la vittoria della nazionale italiana contro la Spagna. I presunti autori della sparatoria, padre e figlio, furono arrestati, pochi giorni dopo, ma la serie di vatti intimidatori e sparatoria nel capoluogo da allora non si è mai fermata. Anzi, nei mesi scorsi sono stati tratti in arresto con l’accusa di estorsione e minacce anche due giovani che avrebbero minacciato il proprietario del locale nel quale si è consumato il tentato omicidio di ieri sera.

Ultimi Articoli

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]

Attualità

Tamponi positivi, niente panico

5 Gennaio 2022 0

Il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Avellino Franco Sellitto fa chiarezza sui dati relativi all’indice di positività dei tamponi analizzati sul territorio. Il responsabile della protezione civile regionale Italo Giulivo nel corso dell’intervista […]

Attualità

Covid in Irpinia: altri 591 positivi

4 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 2.732 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 591 persone: – 8, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 9, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 32, residenti […]