Tentata truffa da centomila euro alle Poste, denunciato 40enne

Tentata truffa alle Poste centrali di Avellino. A finire nei guai un 40enne del nolano. L’uomo ha aperto un conto corrente postale, utilizzando documenti rivelatisi poi falsi. Dopo un paio d’ore è tornato all’ufficio postale con due assegni di 50.000 euro, ciascuno da versare sul conto e ha ritirato il banco posta.

Insospettito, il personale dell’ufficio ha avvertito la Questura di Avellino, che ha inviato sul posto tre volanti. I poliziotti hanno ricostruito il tentativo di truffa, verificando che gli assegni erano falsi. Il 40enne è stato denunciato per uso di documenti falsi, sostituzione di persona, ricettazione e tentata truffa.

Assegni e documenti sono stati sottoposti a sequestro. Il Questore ha inoltre disposto il foglio di via obbligatorio per il responsabile del tentato raggiro.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]