Suor Orsola Benincasa, assolti Rettore e docenti: non favorirono il figlio di Zecchino

Suor Orsola Benincasa, tutti assolti con formula piena per non aver commesso il fatto. Si è chiuso il caso che aveva visto coinvolto il Rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, Lucio d’Alessandro, con altri tre docenti universitari Anna Giannetti (Università della Campania “Luigi Vanvitelli”), Giovanni Coppola (Università Suor Orsola Benincasa) Alessandro Viscogliosi (Università La Sapienza di Roma), per un presunto abuso d’ufficio relativo ad un concorso del 2003 per un posto di ricercatore presso la Facoltà di Lettere del Suor Orsola.

L’accusa nei confronti del Rettore D’Alessandro era di aver favorito il figlio dell’ex ministro Ortensio Zecchino, Francesco. Il gup del tribunale Marina Cimma al termine del processo con rito abbreviato ha assolto Rettore ed i docenti che facevano parte della commissione esaminatrice.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 25 positivi, altri 6 ad Avellino

19 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 663 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 25 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 4, residenti […]

Attualità

Covid, ancora una vittima in Irpinia

19 Novembre 2021 0

È deceduto nel primo pomeriggio di oggi, in una delle stanze di isolamento Covid dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, un paziente di 71 anni di Mercogliano. L’uomo era ricoverato dal […]

Politica

Psicodramma democratico

19 Novembre 2021 0

Il Partito democratico ha congelato il tesseramento sospetto avvenuto innanzitutto nella città di Avellino, respingendo i presunti assalti alla diligenza dell’area che fa capo al sindaco di Avellino Gianluca Festa, e al suo omologo di […]