Summonte, violenza sessuale su una 14enne: arrestato il padre

Un 56enne di Summonte è stato arrestato dai Carabinieri di Ospedaletto d’Alpinolo, su disposizione del magistrato, con l’accusa di violenza sessuale aggravata sulla figlia di soli 14 anni.

Le violenze sarebbero avvenute all’interno dell’abitazione che la minore condivideva con i genitori, i fratelli e i nonni paterni. La 14enne avrebbe poi raccontato tutto a un’ex insegnante, che ha denunciato l’episodio ai Carabinieri.

La giovane era arrivata persino a presentarsi negli uffici del comune di residenza e qui, evidentemente in stato confusionario, si era spogliata degli abiti che indossava.

In seguito alla denuncia, la 14enne è stata accompagnata in una casa protetta. Gli psicologi della struttura hanno raccolto la ricostruzione della giovane, la descrizione delle violenze sessuali subite dal padre, arrestato on l’accusa di violenza sessuale aggravata.

Ultimi Articoli

Top News

Hotelturist, Giuliano Gaiba designato amministratore delegato

14 Aprile 2021 0
PADOVA (ITALPRESS) – Giuliano Gaiba è stato designato dagli azionisti per succedere a Gaetano Casertano come amministratore delegato del gruppo turistico Hotelturist – partecipato in maniera paritetica da Solfin e Cdp Equity al 46% e per il restante 8% da ISA – che opera in Italia con il marchio TH Resorts. Gaiba vanta una trentennale […]

[…]

Top News

Partnership Carrefour Italia-Generali Welion, nasce Carrefour Salute

14 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Carrefour Italia e Generali Welion, la società di welfare integrato di Generali Italia, lanciano Carrefour Salute, la piattaforma online che rende disponibili ai consumatori su tutto il territorio nazionale servizi welfare e salute attraverso la grande distribuzione, che può contare su una forte capillarità e vicinanza al cliente.Tramite la WelionAPP, i consumatori […]

[…]